fbpx
HomeCalcio InternazionaleLigue 1Monaco vs Lille: pronostico...

Monaco vs Lille: pronostico e possibili formazioni

Due giganti del calcio francese che languono a metà classifica si danno battaglia allo Stade Louis II venerdì 19 novembre, quando il Monaco ospita i campioni della Ligue 1 Lille. Gli uomini di Niko Kovac occupano attualmente l’undicesimo posto in classifica, mentre i campioni in carica si trovano a un posto e due punti sotto i loro prossimi padroni di casa. Il calcio di inizio di Monaco vs Lille è previsto alle 21.

Prepartita Monaco vs Lille: a che punto sono le due squadre?

Monaco

Il ritorno di Monaco e Lille all’azione continentale in questa stagione ha avuto un costo piuttosto alto, poiché le due parti sono state coinvolte in una corsa a quattro per il titolo per gran parte della scorsa stagione lottare per qualsiasi tipo di ispirazione durante il loro programma più frenetico questa volta. Gli uomini di Kovac hanno pareggiato per la terza volta consecutiva in tutte le competizioni poco prima della sosta per le Nazionali, a causa del pareggio a reti inviolate del Reims. Anche i Monegasques hanno pareggiato 0-0 con il PSV Eindhoven e perso 2-0 contro il Brest prima. la pausa internazionale. Una preoccupante corsa sterile sotto porta vede Monaco sedersi all’undicesimo posto in classifica al momento, ma la natura strettamente congestionata della metà superiore significa che sono solo un punto dietro il Montpellier HSC al sesto posto e sei dietro al Lens al secondo posto. I monegaschi devono anche tenere conto della battaglia di Europa League della prossima settimana con la Real Sociedad, ma Kovac apprezzerà il divario di cinque giorni tra le partite e avrebbe dovuto usare saggiamente il suo tempo durante la pausa per le nazionali per valutare le difficoltà della sua squadra. I padroni di casa non hanno bisogno di lezioni per produrre i beni in casa, tuttavia, poiché hanno messo insieme una striscia di tre vittorie consecutive in Ligue 1 allo Stade Louis II – segnando tre gol ogni volta e subendone solo due – quindi il Monaco dovrebbe cogliere l’occasione per affondare i campioni feriti.

Lille

Jocelyn Gourvennec difficilmente giustifica la sua nomina alla panchina del Lille dopo la partenza estiva dell’allenatore vincitore del titolo Christophe Galtier, poiché la difesa del titolo dei campioni in carica sembra già a brandelli. All’inizio di questo mese, Les Dogues ha ottenuto una vittoria che dà fiducia al Siviglia in Champions League, ma è seguita da un pareggio per 1-1 in Ligue 1 contro l’Angers, poiché il primo gol di Tiago Djalo è stato annullato da Azzedine Ounahi a sette minuti dalla fine. Il Lille sembrava aver innescato un mini-revival con una striscia di tre vittorie consecutive alla fine di settembre, ma la squadra di Gourvennec ha ora pareggiato due e perso due delle ultime quattro sfide nazionali per sedersi al 12° posto in classifica con 16 punti da un possibile 39. Tra i legami con l’ex allenatore del Tottenham Hotspur Nuno Espirito Santo, Gourvennec farebbe bene a ribaltare le sorti della sua squadra in campionato in territorio ostile questa settimana, ma i detentori del titolo hanno vinto in modo piuttosto imbarazzante solo una delle sette partite in trasferta nella stagione 2021-22 di Ligue 1. Monaco e Lille hanno pareggiato a reti inviolate allo Stade Louis II la scorsa stagione dopo che Les Dogues aveva vinto 2-1 in casa, ma i campioni non hanno vinto in nove partite di Ligue 1 sul terreno del Monaco dopo aver vinto 4-0 nella stagione 2009-10 , con Pierre-Emerick Aubameyang a referto.


Tutte le partite di Ligue 1

Ultime notizie

Il Monaco dovrà farcela senza due titolari squalificati per questo incontro, con il difensore Benoit Badiashile e il centro creativo Aleksandr Golovin che mancano a causa di un accumulo di ammonizioni. Axel Disasi è uno scambio diretto in difesa per il primo, mentre Sofiane Diop o Krepin Diatta potrebbero prendere il posto di Golovin sulla destra, con il potenziale cambio di posizione di Diop che consente a Kevin Volland di tornare in cima. Cesc Fabregas ed Eliot Matazo dovrebbero rimanere indisponibili per i padroni di casa, che potrebbero anche scegliere di reintrodurre Caio Henrique come terzino sinistro al posto di Ismail Jakobs. Il Lille ha anche una squalifica da risolvere dopo l’espulsione tardiva di Amadou Onana contro l’Angers, ma il 20enne non avrebbe mai potuto guadagnare un ruolo da titolare qui. Djalo è destinato a mantenere il suo posto in difesa al fianco di Jose Fonte con Sven Botman (inguine) ancora a un paio di settimane dal ritorno, mentre il portiere Leo Jardim è ancora alle prese con un infortunio al collo. Yusuf Yazici spera di entrare in lizza per altre partenze se la sua squadra continua a lottare, ma la partnership tra Burak Yilmaz e Jonathan David non dovrebbe essere ancora sciolta, anche con il primo ora senza gol da sei partite di Ligue 1.

Probabili formazioni Monaco vs Lille

Monaco
Nubel; Aguilar, Disasi, Maripan, Henrique; Martins, Fofana, Tchouameni, Diop; Ben Yedder, Volland

Lille
Grbic; Celik, Fonte, Djalo, Reinildo; Ikone, Andre, Sanches, Bamba; David, Yilmaz

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

- A word from our sponsors -

spot_img

Most Popular

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More from Author

-Kessie: passi avanti del Barcellona

Il Barcellona si sarebbe portato avanti nella corsa a Frank Kessie...

Emirati Arabi Uniti vs Siria: pronostico e possibili formazioni

Cercando di mantenere vive le loro speranze di qualificazione automatica per...

Giappone vs Cina: pronostico e possibili formazioni

Giappone e Cina riprenderanno le loro campagne di qualificazione ai Mondiali...

-Nandez-Juventus: i bianconeri stringono per l’uruguaiano

La Juventus non si ferma a Dusan Vlahovic. Dopo aver sistemato...

- A word from our sponsors -

spot_img

Read Now

-Kessie: passi avanti del Barcellona

Il Barcellona si sarebbe portato avanti nella corsa a Frank Kessie il cui rinnovo di contratto con il Milan appare sempre più in bilico. Secondo fonti spagnole, ci sarebbe addirittura già un accordo verbale in vista della firma prevista nei prossimi mesi. -Kessie: accordo vicino con il Barcellona? Fran...

Emirati Arabi Uniti vs Siria: pronostico e possibili formazioni

Cercando di mantenere vive le loro speranze di qualificazione automatica per il Qatar, gli Emirati Arabi Uniti danno il benvenuto alla Siria a Dubai nelle qualificazioni per la Coppa del Mondo AFC 2022 giovedì 27 gennaio. I padroni di casa occupano la terza posizione nel gruppo A...

Giappone vs Cina: pronostico e possibili formazioni

Giappone e Cina riprenderanno le loro campagne di qualificazione ai Mondiali 2022 giovedì, quando si daranno battaglia a Saitama. Dopo sei partite del terzo turno di qualificazione, il Giappone siede nei posti di qualificazione automatica, anche se con solo un punto di vantaggio sull'Australia, mentre i loro...

-Nandez-Juventus: i bianconeri stringono per l’uruguaiano

La Juventus non si ferma a Dusan Vlahovic. Dopo aver sistemato l'attacco con il bomber slavo, ora le attenzioni dei bianconeri si spostano sul centrocampo, per rinforzare il quale stanno pensando a Nathan Nandez del Cagliari, ma molto dipenderà dalle cessione di Ramsey, e uno tra Bentancur...

Coppa D’Africa-2022: una competizione tutta da seguire

La Coppa D'Africa-2022 non è ancora conclusa ma ha già offerto uno scenario ricco di eventi con sorprese inaspettate, delusioni cocenti, scandali e incidenti. Il torneo sta riscuotendo sempre più interesse e per questo motivo sarebbe utile costruire stadi all'avanguardia per uno sport che dovrebbe essere disputato...

Dovizioso e il mondiale 2022 che potrebbe essere l’ultimo

Dovizioso e il mondiale 2022, potrebbero riservare diverse sorprese: oltre ai risultati in pista, il pilota a fine stagione potrebbe seguire le orme di Valentino. Dovi del Team WithU Yamaha RFN, che ieri lunedì 24 gennaio, ha presenziato al Teatro Filarmonico di Verona per la presentazione della nuova...

Australian Open: Berrettini batte Monfils e vola in semifinale

Matteo Berrettini è il primo italiano a raggiungere le semifinali degli Australian Open: il romano batte Monfils come agli Us Open 2019, laddove cominciò la storia meravigliosa di questo ragazzo. Come è andata la partita contro Monflis? Matteo Berrettini si è qualificato per la semifinale dell'Open d'Australia battendo 3...

Arabia Saudita vs Oman: pronostico e possibili formazioni

L'Arabia Saudita ospita l'Oman giovedì 27 gennaio, sapendo che la vittoria li porterà un passo più vicini ad assicurarsi un posto alla Coppa del Mondo. Mentre la squadra di casa attualmente siede in cima al Gruppo B, l'Oman è in quarta posizione, quattro punti alla ricerca del...

James Allison: le monoposto 2022 potrebbero avere dei problemi

James Allison Ingegnere Britannico e Direttore Tecnico della Mercedes, ha rilasciato delle dichiarazioni sui cambiamenti a cui le monoposto saranno soggette prima di dare il via alla nuova stagione di F1. L'Ingegnere ci tiene a precisare che alcuni team potrebbero trovare delle difficoltà a rispettare il nuovo...

Ferrari-2022: si punta tutto sulla costruzione delle monoposto

Il capo del team Ferrari Mattia Binotto ha deciso presto di interrompere lo sviluppo dell'auto da corsa del 2021 per concentrarsi completamente sull'auto del 2022. Dichiara che è stato pesante il prezzo che è stato pagato per questo. Per questo il legame Ferrari-2022 dovrà essere sempre più determinante...

Iran vs Iraq: pronostico e possibili formazioni

L'Iran ospita l'Iraq nelle qualificazioni della Coppa del Mondo giovedì 27 gennaio, sapendo che la vittoria assicurerà il loro posto alle finali in Qatar più tardi quest'anno. In netto contrasto, l'Iraq sono concentrati sul tentativo di raggiungere il terzo posto, una posizione che fornirebbe loro un posto...

Mali vs Guinea Equatoriale: pronostico e possibili formazioni

L'ultimo scontro degli ottavi di finale della Coppa d'Africa vede Mali e Guinea Equatoriale affrontarsi mercoledì 26 gennaio allo stadio Omnisport di Limbe. Il tuono nazionale è in grado di causare alcuni sconvolgimenti dopo la loro impressionante fase a gironi, mentre i maliani cercheranno di fare un...