Mondiali di scherma 2019; il programma della competizione.

Quest'oggi a Budapest sono comincianti i Mondiali di Scherma 2019.
Quest’oggi a Budapest sono comincianti i Mondiali di Scherma 2019
MONDIALI DI SCHERMA:

Da oggi, lunedì 15 luglio, a martedì 23 luglio in Ungheria, a Budapest, si disputeranno i Mondiali di Scherma 2019. Si tratta della massima rassegna iridata per questo sport e dunque l’attesa e le aspettative sono tante. Come sempre la Nazionale italiana è una delle più forti ed agguerrite, e i nostri azzurri cercheranno ancora una volta di vincere e di regalare emozioni al pubblico, che li segue sempre con passione e fiducia.

La scherma è uno sport olimpico di opposizione, che consiste nel combattimento leale tra due contendenti. La scherma sportiva comprende l’utilizzo di 3 armi differenti: il fioretto, la sciabola e la spada.

Queste armi hanno caratteristiche diverse, fisicamente per come sono fatte e anche perché per ogni arma utilizzata di sono diverse competizioni, regolamenti e stili di combattimento, come descritto e spiegato nel regolamento tecnico della FIE, la Federazione internazionale della scherma, fondata nel 1913 a Parigi.

Le 3 armi che si usano nella scherma, in categorie differenti, che come sempre verranno utilizzate anche ai Mondiali di scherma 2019 di Budapest.
Le 3 armi che si usano nella scherma, in categorie differenti, che come sempre verranno utilizzate anche ai Mondiali di scherma 2019 di Budapest
IL PROGRAMMA:

Come detto quest’oggi sono iniziati i Mondiali di scherma 2019, di seguito si può consultare il calendario completo della manifestazione:

Lunedì 15 luglio:

9:00– Spada femminile, preliminari

13:00 – Sciabola maschile, preliminari

Martedì 16 luglio:

9:00 – Fioretto femminile, preliminari

13:00 – Spada maschile, preliminari

Mercoledì 17 luglio:

9:00 – Fioretto maschile, preliminari

14:00 – Sciabola femminile, preliminari

Giovedì 18 luglio:

8:30 – Spada femminile, tabellone delle 64

10:00 – Sciabola maschile, tabellone dei 64

18:00 – Cerimonia di apertura

18:40 – Finali spada femminile e sciabola maschile

Venerdì 19 luglio:

8:30 – Spada maschile, tabellone dei 64

10:00 – Fioretto femminile, tabellone delle 64

18:30 – Finali spada maschile e fioretto femminile

Sabato 20 luglio:

8:30 – Sciabola femminile, tabellone delle 64

9:40 – Fioretto maschile, tabellone dei 64

9:40 – Spada femminile a squadre, preliminari

10:40 – Sciabola maschile a squadre, preliminari

18:00 – Finali sciabola femminile e fioretto maschile

Domenica 21 luglio:

8:30 – Spada maschile a squadre, preliminari

8:30 – Fioretto femminile a squadre, preliminari

10:00 – Spada femminile a squadre, quarti di finale

10:50 – Sciabola maschile, quarti di finale

16:00 – Spada femminile a squadre, finale per bronzo e finale per oro

16:00 – Sciabola maschile a squadre, finale per bronzo e finale per oro

Lunedì 22 luglio:

8:30 – Fioretto femminile, quarti di finale

9:40 – Spada maschile, quarti di finale

9:40 – Fioretto maschile, preliminari

11:15 – Sciabola femminile, preliminari

16:00 – Fioretto femminile, finale per bronzo e finale per oro

16:00 – Spada maschile, finale per bronzo e finale per oro

Martedì 23 luglio:

10:30 – Sciabola femminile, quarti di finale

11:20 – Fioretto maschile, quarti di finale

16:00 – Sciabola femminile, finale per bronzo e finale per oro

16:00 – Fioretto maschile, finale per bronzo e finale per oro

18:00 – Cerimonia di chiusura

La magia dei Mondiali di scherma 2019, in scena dal 15 al 23 luglio a Budapest.
La magia dei Mondiali di scherma 2019, in scena dal 15 al 23 luglio a Budapest

La manifestazione prevede dunque calendari separati, come detto in precedenza, per le diverse armi utilizzate, con inoltre tornei in singolo e a squadre. Le Nazionali più forti e iridate sono come al solito Italia, Russia e Stati Uniti, che come al solito si daranno battaglia, sportivamente parlando, per portarsi a casa più medaglie possibili e arrivare prime nel medagliere.

L’Italia regna in questa speciale classifica a livello Mondiale, con attualmente 102 medaglie d’oro conquistate, accompagnate da 86 medaglie d’argento e ben 113 di bronzo. Al secondo posto si trova la Russia, che ha conquistato nella storia dei Mondiali di scherma 92 ori, 54 argenti e 47 bronzi.

Vedremo in questa settimana se i nostri beniamini sapranno una volta di più sorprenderci e regalarci emozioni, come hanno fatto storicamente nella storia di questo sport.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.