monster energy suzuki
Image by Suzuki Racing

La Suzuki MotoGP ha un titolo mondiale, con Joan Mir, e adesso un nuovo sponsor in Monster Energy. La casa nipponica ha annunciato oggi un accordo pluriennale di sponsorizzazione con l’azienda americana di energy drink. Il logo comparirà sulle GSX-RR di Joan Mir ed Alex Rins, già testimonial della società californiana.

Suzuki diventa il secondo team sponsorizzato da Monster Energy, dopo la squadra ufficiale Yamaha. E si mette in pari con la rivalissima Red Bull, che supporta in egual modo le scuderie factory di KTM e Honda.

Quali sono i dettagli dell’operazione Suzuki e Monster Energy?

Al momento dell’annuncio, non vi sono molti dettagli sul nuovo accordo di sponsorizzazione. Sappiamo solo che la Suzuki ha deciso di cambiare strategia rispetto a quanto stabilito nel 2015, data del loro rientro ufficiale in MotoGP.

All’epoca, la casa di Hamamatsu aveva deciso di correre con una livrea “aziendale”, esibendo solamente sponsor interni e dei fornitori tecnici. Marchi come la Ecstar (marca di lubrificanti di proprietà della stessa Suzuki) e pochi altri facevano capolino sulla colorazione azzurra delle GSX-RR, con l’aggiunta di una striscia argentata per celebrare i 60 anni di corse (e i 100 anni di attività).

Ma adesso, la musica cambia. Esigenze economiche obbligano a trovare un finanziatore, che supporti il budget del team. Monster ha diversi legami con la MotoGP, sponsorizzando team, piloti ed eventi, come il GP di Catalogna. La Suzuki è solo una nuova perla alla loro ricca collana, che già include la squadra ufficiale Yamaha e la VR46 di Valentino Rossi.

La durata del contratto è pluriennale, ma non sappiamo esattamente di quanto. Non vi sono ancora degli schizzi sulla livrea 2021, ma per questo genere di cose bisogna aspettare un po’. L’unica certezza, al momento, sono le dichiarazioni ufficiali dei diretti interessati.

Siamo molto felici di annunciare l’accordo con Monster Energy“, ha detto il team manager Davide Brivio. “Abbiamo iniziato le trattative prima dell’inizio dell’anno, e siamo molto orgogliosi di avere Monster Energy che sponsorizza le nostre moto negli anni a venire. Monster era già partner dei nostri piloti, quindi guardiamo avanti per lavorare con loro più strettamente, e daremo il massimo contributo alle loro attività promozionali. Condividiamo con loro l’amore per lo sport e lo spirito di determinazione, e cercheremo di condividere dei grandi momenti insieme nel futuro“.

Suzuki è campione del mondo MotoGP con Joan Mir.
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20