https://sport.periodicodaily.com/motogp-cancellati-i-gp-di-germania-olanda-e-finlandia/

Dopo la cancellazione di altri tre GP (Germania, Olanda e Finlandia), il patron della DORNA, Carmelo Ezpeleta, ha chiarito come ripartirà la stagione 2020 del Motomondiale: “La nostra idea, ad oggi, è iniziare a fine luglio. Dove e quando è ancora da decidere. Sicuramente il nostro programma iniziale prevede di cominciare in Europa e correre dalla fine di luglio a novembre e poi vedere cosa succede. Dobbiamo capire se sarà possibile viaggiare fuuori dall’Europa. Nella peggiore delle ipotesi, se non fosse possibile, avremo almeno un Mondiale da 10-12- gare l’anno”.

Ezpeleta ha poi confermato che é in via di approvazione un piano per garantire la sicurezza di tutti gli addetti ai lavori e limitare al piu possibile i rischi di contagio. In più sarà previsto l’acquisto di 10mila test per il Coronavirus. Le gare saranno senza tifosi e si cercherà di ridurre al minimo le persone nel puddock: In media ci saranno 1600 persone a gara. Siamo arrivati ad un accordo per cui ogni team ufficiale di Motogp potrà avere un massimo di 40 elementi, 25 per i team satellite o indipendenti, 20 per le squadre di Moto 2 e 15 per quelle di Moto 3″.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20