Dopo il rinvio di altri due gran premi (Barcellona e Mugello), il Motomondiale rischia seriamente di essere annullato. Lo afferma senza mezzi termini il patron del Circus, Carmelo Ezpeleta: “Anche se continueremo a lavorarci sodo, consideriamo tutte le possibili soluzioni. Possiamo anche sopravvivere se dovessimo annullare completamente la stagione 2020. Se dovremmo accettare questo scenario, quello del caso “peggiore”, ci prepareremo per la stagione 2021 in modo coscienzoso e tempestivo”.

Parole che lasciano poche speranze. Al momento la prima data possibile per la partenza della stagione è quella del 21 giugno a Saschering (Germania)

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20