11 GP Austria 9, 10, 11 y 12 de agosto de 2018, circuito de RedBull Ring, Spielberg, Austria. ChecaAlemania. MotoGP, motogp, mgp, MOTOGP

Nonostante siano passate soltanto 24 ore dall’intervento chirurgico al quale si è sottoposto a Barcellona per la riduzione della frattura all’omero subita in seguito alla caduta di domenica scorsa durante il Gp di Jerez, Marc Marquez tenta un miracoloso recupero e starebbe pensando di correre già domenica nel Gp di Andalusia.

La Honda al momento ha glissato preferendo valutare bene tutti i rischi legati ad una decisione del genere, in quanto un nuovo infortunio potrebbe seriamente compromettere il resto della stagione. Se ne saprà di più nelle prossime ore, ma è probabile che il rientro venga posticipato più saggiamente al 9 agosto a Brno.

I medici: “Può lottare ancora per il titolo”

Il medico che ha operato Marquez, Xavier Mir, non esclude un clamoroso recupero già per domenica del pilota spagnolo: “Tra oggi e domani Marquez toglierà le bende e vedremo che livido avrà: poi andrà a casa e inizierà la riabilitazione con il suo fisioterapista personale o subito o entro tre giorni. Da qui vedremo i termini per la guarigione. Sicuramente l’ipotesi di un rientro a Brno è la più concreta, ma non possiamo escludere nulla”.

Infine fa una previsione: “Chiunque lo escluda per la lotta al titolo per un infortunio sbaglia, perché sappiamo di che pasta è fatta questo pilota. Adesso lui si sente più sollevato dopo aver saputo che non è stato interessato il nervo radiale. Piloti professionisti sono abituati a questi recuperi lampo, molto dipende anche dall’umore che hai: più sei sereno e più la guarigione è veloce”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20