Uno degli uomini di punta della passata stagione del Napoli è stato senza alcun dubbio Allan Marques Loureiro, meglio noto come Allan. Il centrocampista sudamericano, fresco vincitore della Copa America con la nazionale brasiliana, si è rivelato una spina nel fianco per le squadre avversarie, un autentico muro che ha permesso al Napoli di portare a casa prestazioni impressionanti (si ricordano soprattutto le partite di Champions League contro Liverpool e Paris Saint Germain); un uomo decisivo per la squadra guidata di Ancelotti che, nonostante le sirene provenienti dall’estero (in primis il PSG di Al Khelaifi), ha giurato fedeltà alla causa napoletana.  Dopo una prima metà di stagione esaltante, la seconda parte lo ha visto calare cosi come il resto della squadra, ma la costanza e la determinazione non sono mai mancate.

Risultati immagini per allan
Allan in azione

Alla vigilia del campionato, il ventottenne carioca è carico e pronto ad iniziare una nuova stagione, la sua quinta con la casacca azzurra: “Abbiamo ricaricato e siamo pronti per il campionato – afferma ai microfoni di Sky -, c’è sempre una battaglia da fare”. A proposito della sfida inaugurale dell’Artemio Franchi contro la Fiorentina, Allan elogia il talento cristallino di Federico Chiesa e avverte subito il neo-arrivato Frank Ribery: “Ribery? Se agisce dalla mia parte lo marco io!” .

Le parole di Allan lasciano ben sperare i tifosi azzurri, gli innesti sul mercato di questa sessione estiva hanno giovato alla squadra partenopea tanto da rafforzare una rosa già competitiva: “E’ il Napoli più forte da quando sono qui? Sì, penso di sì. Sono arrivati giocatori importanti, che rafforzano un gruppo già solido. I nuovi arrivati e quelli che potrebbero arrivare possono permetterci di fare salto di qualità e di ambire a grandi traguardi”.

“Lo scudetto? Ci proviamo. Speriamo di toglierci tante soddisfazioni”. Parole da leader che lasciano intravedere il carisma del centrocampista azzurro.

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.