Nuovo caso di Coronavirus nel nostro calcio. Questa volta non un calciatore ma un presidente. Aurelio De Laurentiis, patron del Napoli, è risultato positivo al tampone effettuato nella giornata di ieri. Il numero 1 azzurro era a Milano, aveva partecipato ad una assemblea ai Lega che discuteva dei diritti tv e la gestione manageriale del calcio italiano. Assieme a lui, positivi anche un suo collaboratore e un familiare.

l club con la nota seguente comunica la notizia: “La SSC Napoli comunica che il Presidente Aurelio De Laurentiis è risultato positivo al Covid-19 in seguito al tampone effettuato ieri

Napoli, paura per Mertens

In casa Napoli il caso De Laurentiis è solo l’ultima goccia di una sitazione che fa paura, tanto che secondo alcuni rumors, potrebbe addirittura saltare l’amichevole con lo Sporting Lisbona. Durante la pausa Nations League, tra le file del Belgio, un calciatore, Brandon Mechele, è risultato positivo al tampone canonico per gli atleti impegnati in Europa. Paura per Mertens, compagno di squadra del difensore, che a breve riceverà l’esito del test.

Leggi anche:Calendario Serie B: Si parte con il big match Monza-Spal

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20