Sabato alle 20:45 Napoli e Fiorentina si affronteranno, allo stadio San Paolo, nell’anticipo valido per la 20° giornata di Serie A. La partita sarà visibile sulla piattaforma DAZN e sarà disponibile anche sul canale 209 di Sky.

Sono 139 i confronti in Serie A tra le due squadre: 48 le vittore del Napoli, 39 i pareggi e 52 i successi viola. Sono 69 le gare giocate a Napoli, con il bilancio che vede in vantaggio i partenopei con 32 vittorie, a fronte di 21 pareggi e 16 vittorie dei fiorentini.

All’andata gli azzurri si imposero con un pirotecnico 3-4 con la doppietta di Insigne ed i gol di Mertens e Callejon. Tante le polemiche per il rigore assegnato agli azzurri, sul contatto Castrovilli-Mertens. La partita di sabato è un crocevia per entrambe le squadre: il Napoli è reduce da due sconfitte consecutive, ed è lontano 11 punti dalla zona Champions. In casa non vince da Ottobre, con un San Paolo silente negli ultimi mesi a causa del dissidio tra società e curve circa il regolamento d’uso dello stadio. I viola sono invece reduci dalla vittoria interna contro la Spal, con la nuova guida tecnica affidata a Iachini già dalla partita precedente a Bologna, conclusa con il pari.

Qui Napoli – Continua l’emergenza in difesa per Gattuso. Fuori per infortunio Maximovic e Kouibaly. Squalificato Mario Rui, al suo posto Hysaj. Confermato Ruiz in cabina di regia, mentre Demme e Lobotka partiranno dalla panchina. In attacco Milik titolare, mentre Mertens è ancora out.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Hysaj; Allan, Ruiz, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. Allenatore: Gattuso.

Qui Fiorentina – Iachini farà esordire dal primo minuto Cutrone, subito in gol in Coppa Italia. Badelj ancora in panchina, al suo posto Benassi.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Benassi, Pulgar, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Cutrone. Allenatore: Iachini.

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.