Napoli-Sassuolo andrà in scena domenica 1° novembre direttamente dallo stadio San Paolo di Napoli. Il calcio d’inizio è previsto per le ore 18:00.

Ad affrontarsi due delle squadre più in forma del campionato che condividono il secondo posto in classifica. Entrambe sono a quota 11 punti raccolti in cinque giornate di campionato.

Napoli-Sassuolo: Insigne ancora out?

Non sarà della partita Lorenzo Insigne. Il capitano del Napoli, nella partita di ieri contro il Real Sociedad, è dovuto uscire per un’infortunio muscolare.

Nella giornata di oggi saranno resi noti i tempi di recupero ma una sua presenza domenica è totalmente da escludere. Un duro colpo per Gattuso e per il Napoli in vista di una stagione piena di impegni.

Al suo posto dovrebbe esserci Lozano, autore di un ottimo avvio di stagione. Il messicano ha trovato la via del gol già 4 volte e si candida come sostituto del capitano.

Ritorno al 4-3-3

Con molta probabilità, Gattuso tornerà al suo classico 4-3-3. Il Sassuolo è una squadra che sa come fare male alle big e non rinuncia ad attaccare. Dovrebbe tornare titolare Demme che al momento è in ballotaggio con Lobotka.

Ancora panchina per Elmas e Zielinski, non ancora al 100% dopo la forzata pausa causa positività al coronavirus.

Sassuolo: continuare a sognare

Non si accontenterà di un pareggio il Sassuolo di De Zerbi. La squadra emiliana, occupa meritatamente il secondo posto in classifica, a pari punti con il Napoli.

Il Sassuolo è una squadra che diverte e che fa del calcio offensivo il suo punto forte. Ha ottimi giocatori di esperienza e giovani di talento. In mediana Locatelli farà da supporto a Berardi e Djuricic.

In attacco, l’uomo più pericoloso rimane Ciccio Caputo. La punta ex Bari ed Empoli, è alla sua terza stagione in Serie A. Convocato anche da Mancini in Nazionale, a 33 anni l’attaccante pugliese sta vivendo un momento magico. In campionato ha messo a segno 5 gol in 5 partite.

Probabili formazioni

NAPOLI (4-3-3) Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hisaj; Bakayoko, Ruiz, Demme; Lozano, Mertens, Osimhen

SASSUOLO (4-2-3-1) Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Kyriakoupoulos; Lopez, Locatelli; Berardi,Djuricic, Boga; Caputo

Dove vederla

Potrete seguire Napoli-Sassuolo sul canale SKY SERIE A HD della piattaforma Sky.

Leggi anche: Diego Maradona compie 60 anni

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20