nascar 2020 charlotte 500k
By Nascar1996 - Own work, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=10422361

La NASCAR non può correre la Charlotte 500k. L’ultima delle quattro gare di fila ospitate dal miglio e mezzo simbolo dello sport ha avuto a che fare con un ostacolo insormontabile: la pioggia. La direzione gara ha optato per il rinvio: si corre questa sera alle 19 locali, quando in Italia sarà l’una di notte.

La NASCAR 500k di Charlotte era prevista inizialmente per mercoledì sera (la notte di ieri per noi italiani). Tuttavia, la coda della tempesta tropicale Bertha, che ha afflitto l’intera area nei giorni precedenti, ha scaricato parecchia acqua sul tracciato, costringendo i direttori di gara a rinviare il tutto.

La corsa riprende questa notte con il nuovo format di qualifica. I primi venti classificati della Coca Cola 600 occupano le prime dieci file, con le posizioni invertite. William Byron scatterà quindi dalla pole position, seguito da Alex Bowman, Michael McDowell, Matt DiBenedetto e John Hunter Nemechek. Il resto della griglia è stabilito dall’ordine d’arrivo della gara di domenica.

Gli spostamenti riguardano anche la Xfinity Series, la categoria cadetta. La serie ha in programma di gareggiare al Bristol Motor Speedway sabato pomeriggio, tuttavia la partenza slitterà alle sette di sera di lunedì, per venire incontro alle esigenze logistiche. Per garantire il distanziamento sociale, infatti, team e piloti sono obbligati a trasferte più lunghe.

Vi ricordiamo che chi volesse seguire la gara in diretta, essa è disponibile su DAZN. Basta registrarsi e pagare l’abbonamento, esattamente come per le partite della Serie A (a proposito, quando ripartirà?).

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20