fbpx
Settembre17 , 2021

NBA Africa: Barack Obama ne acquista una quota

Related

Ajax vs Cambuur: pronostico e formazioni

I campioni di Eredivisie dell'Ajax danno il benvenuto sabato...

Willem II vs Groningen: pronostico e probabili formazioni

Cercando di porre fine a una sterile serie di...

Dalla Palma commenta Galatasaray – Lazio

Per la Lazio, la prima partita della fase a...

SBK: il resoconto delle prove libere a Barcellona

Il mese di settembre sarà pieno per il mondiale...

PL1 e PL2 Moto2 Misano: sessioni sotto la pioggia

Si è ufficialmente aperto oggi, venerdì 17 settembre, il...

Share

L’ex presidente USA Barack Obama ha acquistato una quota della NBA Africa. A renderlo noto è la stessa NBA, che ora definisce Obama un partner strategico e un proprietario di minoranza. Questo progetto nel continente africano è una partnership congiunta della nota lega di cestisti statunitense con la FIBA per promuovere l’uguaglianza e la responsabilità sociale attraverso il gioco nel continente africano.

Obama ha acquistato una quota di NBA Africa?

L’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha acquistato una quota della NBA Africa. A confermare la notizia è l’annuncio della NBA, che afferma che Obama è ora un partner strategico, nonché un proprietario di minoranza. “Obama contribuirà a far progredire gli sforzi di responsabilità sociale della lega in tutto il continente”, si legge in un comunicato. NBA Africa è stata istituita allo scopo di incrementare il gioco nel continente e promuovere l’uguaglianza e la responsabilità sociale. Questo include una partnership congiunta di NBA e FIBA, la BAL, che ha terminato la sua stagione inaugurale a maggio.

Le dichiarazioni di Obama

Anche l’ex presidente Obama ha rilasciato delle dichiarazioni in merito a tutto ciò. Ha affermato che “l’NBA è sempre stata un grande ambasciatore per gli USA”, e che “il basket ha il potere di promuovere opportunità, benessere, uguaglianza e responsabilizzazione in tutto il continente” africano. Sostiene che il gioco sia uno dei mezzi più efficaci per creare connessioni più profonde in tutto il mondo, specie in continenti come l’Africa. “Investendo nelle comunità, promuovendo l’uguaglianza di genere e coltivando l’amore per il gioco del basket, credo che NBA Africa possa fare la differenza per tanti giovani africani”, ha detto.

Obama “impessionato” dall’impegno messo in questo progetto

Barack Obama si dice inoltre “impressionato” dal grande impegno della lega sportiva americana con questo suo progetto. Ma anche dalla “leadership mostrata da così tanti giocatori africani che vogliono restituire qualcosa ai propri paesi e comunità”. Nel dire ciò, Obama ha dichiarato che sono questi i motivi che lo spingono ad essere orgoglioso di unirsi alla squadra di NBA Africa. L’NBA riporta che tutti i profitti dell’investimento dell’ex presidente occorreranno per finanziare i programmi per i giovani e la leadership della Fondazione Obama in Africa.

NBA Africa: “Non vediamo l’ora di lavorare con il presidente Obama”

La NBA Africa considera positivamente il coinvolgimento dell’ex presidente all’interno del progetto. Victor Williams, il CEO del progetto, ha infatti dichiarato: “Abbiamo piani di crescita ambiziosi per NBA Africa. Il fatto che il presidente Obama si unisca ai nostri sforzi è un riconoscimento che attraverso lo sport, l’Africa può prendere il posto che le spetta sulla scena mondiale. Non vediamo l’ora di lavorare con il presidente Obama e i nostri investitori strategici per utilizzare il basket come motore di crescita economica in tutto il continente. E come piattaforma per migliorare la salute e il benessere di una delle popolazioni più giovani e in più rapida crescita del mondo”.


Leggi anche: Chelsea Clinton e Jenna Bush investono nella Washington Spirit

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20