Il camerunense salva i Sixers con una doppia doppia contro Cleveland

La doppia doppia del camerunense evita ai Sixers la beffa interna contro Cleveland. Lakers vincono a fatica a Phoenix. Successo per Miami contro Detroit

Eastern Conference

JOEL EMBIID

Vincono a fatica i Philadelphia 76ers, che escono dal Wells Fargo Center con la settima vittoria in stagione dopo aver battuto per un solo punto i Cleveland Cavaliers (98-97). Philly gioca meglio nel primo tempo, e va al riposo sopra di 6 punti

Nella ripresa i Cavaliers riducono lo svantaggio nel terzo periodo, e nel finale rischiano di completare la rimonta, ma senza riuscirci. MVP del match è Joel Embiid, autore di una doppia doppia (27 punti e 16 rimbalzi) che salva i Sixers dalla beffa

Successo interno per i Miami Heat, che all’AmericanAirlines Arena battono i Detroit Pistons (117-108). La franchigia della Florida domina i primi due quarti (28-17 il primo, 31-20 il secondo) con Goran Dragic che segna 13 punti nel primo tempo. Nella ripresa Detroit accorcia le distanze (36-25) con protagonista Luke Kennard (22 punti)

Edrice Adebayo è il migliore dei suoi, mettendo a referto una doppia doppia da 18 punti e 14 rimbalzi. Doppia doppia anche per Jimmy Butler (20 punti e 13 assist). 22 punti per Kennard dei Pistons, mentre Drummond si ferma a quota 16

Western Conference

ANTHONY DAVIS

Match combattuto alla Talking Stick Resort Arena di Phoenix. Alla fine a spuntarla sono i Los Angeles Lakers (115-123) che battono i Suns e salgono a quota otto vittorie e due sconfitte in questa regular season

Si gioca punto a punto sin dalle prime battute della partita, con i Suns che giocano meglio nel primo periodo, e i Lakers che rimontano nel secondo, andando al riposo sopra di un punto. Al rientro dagli spogliatoi le squadre si equivalgono, ma nel finale, trascinati da Lebron James, i Lakers chiudono un parziale da 28-23 che indirizza il match verso Los Angeles

Anthony Davis è il migliore dei gialloviola, realizzando 24 punti e 12 rimbalzi. Bene anche Lebron James (19 punti e 11 assist) e Kyle Kuzma (23 punti) mentre Phoenix può consolarsi con la doppia doppia di Ricky Rubio (21 punti e 10 assist) e con i 41 punti complessivi della coppia Aron Baynes-Devin Booker

Le altre partite

TRAE YOUNG

Grande successo per gli Atlanta Hawks sul campo dei Denver Nuggets (121-125). Protagonista è Trae Young, autore di una doppia doppia da 42 punti e 11 rimbalzi. Vincono ad est anche Indiana Pacers e Chicago Bulls. I padroni di casa battono nettamente gli Oklahoma City Thunder (111-85) con Sabonis ancora in doppia doppia (18 punti e 16 rimbalzi), mentre i Bulls superano con facilità i New York Knicks (120-102)

Vittoria interna anche per gli Utah Jazz, che a Salt Lake City hanno la meglio sui Brooklyn Nets (119-114). Ottima prestazione di Donovan Mitchell (30 punti), ma il migliore di Utah è ancora Rudy Gobert (18 punti e 15 rimbalzi)

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20