Harden e Westbrook trascinano Houston contro Boston

Houston batte Boston. Philadelphia manda ko i Clippers. San Antonio espugna Oklahoma City. Vincono New Orleans e Washington

Western Conference

MARCUS SMART E RUSSELL WESTBROOK

Tornano al successo gli Houston Rockets, e lo fanno battendo al Toyota Center i Boston Celtics (116-105)

Partono meglio i texani (23-19), che vengono però rimontati già nel secondo quarto (30-24). Match deciso nella ripresa, con Houston che allunga nel terzo periodo (31-22), difendendo il vantaggio nel finale (38-34)

James Harden e Russell Westbrook trascinano Houston al successo numero 34. L’ex OKC è autore di una doppia doppia da 36 punti e 10 rimbalzi, mentre Harden piazza 42 punti. Gordon Hayward segna 20 punti ed è il migliore dei Celtics

Vincono ad ovest anche New Orleans Pelicans e San Antonio Spurs. I texani espugnano la Chesapeak Arena di Oklahoma City, mandano ko i Thunder (114-106) grazie alla doppia doppia di La Marcus Aldridge (25 punti e 14 rimbalzi) e ai 25 punti di Dejounte Murray

I Pelicans invece sfruttano il fattore campo, schiantando allo Smoothie King Center di New Orleans i Portland Trail Blazers (138-117). Protagonista assoluto del successo Pelicans è il rookie Zion Williamson, che piazza contro i Blazers 31 punti

Eastern Conference

BEN SIMMONS

Terzo successo consecutivo per i Philadelphia 76ers, che al Wells Fargo Center battono i Los Angeles Clippers (110-103)

Sixers avanti nel primo quarto (30-22), ma raggiunti al termine del secondo dai californiani (32-24). Secondo tempo più equilibrato del primo, con Philadelphia che si aggiudica entrambi i quarti finali (27-23 il 3°, 29-26 il 4°)

Ben Simmons guida Philly alla vittoria numero 34 in stagione realizzando una tripla doppia da 26 punti, 12 rimbalzi e 10 assist. Doppia doppia per Tobias Harris (17 punti e 12 rimbalzi), mentre Joel Embiid segna 26 punti contro i Clippers. Non bastano ai californiani i 30 punti di Kawhi Leonard

Successo ad est anche per i Washington Wizards, che battono i Chicago Bulls alla Capital One Arena (126-114) con i 30 punti di Bradley Beal e i 20 di Rui Hachimura. 41 punti per Zach Lavine, ma per Chicago arriva il il sesto ko di fila (il 36esimo in stagione)

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20