Orlando Magic vs Atlanta Hawks
Orlando batte Atlanta e allunga su Miami

13 partite nella notte NBA: gli Orlando Magic dominano contro Atlanta, Miami cade a Minneapolis, Boston batte Indiana, vincono Denver e Houston

Eastern Conference

JAMES JOHNSON E KARL-ANTHONY TOWNS

Gli Orlando Magic dominano contro Atlanta Hawks (149-113), salgono a 40 vittorie in stagione e si prendono il 6° posto ad est. Migliore in campo Nikola Vucevic (25 punti e 11 rimbalzi). Bene anche Evan Fournier e Terrence Ross (25 punti per entrambi)

I Miami Heat perdono a Minneapolis contro i Timberwolves (111-109) nonostante i quasi 50 punti complessivi di Dion Waiters e Dwyane Wade. E la sconfitta numero 41 allontana gli Heat non solo dall’altra franchigia della Florida, ma anche dalla zona playoff (ora distante una vittoria)

Rientrano in corsa per l’ottavo posto ad est anche i Charlotte Hornets, che sconfiggono di misura i Toronto Raptors e avvicinano sia gli Heat che i Pistons. MVP a sorpresa è Frank Kaminsky (doppia doppia da 22 punti e 13 rimbalzi). Bene anche Kemba Walker (29 punti) e Jeremy Lamb (22 punti)

I Boston Celtics vincono lo scontro diretto contro Indiana (97-117), e tengono dietro i Pacers, mantenendo il 4° posto ad est. Migliori in campo Gordon Hayward (21 punti) e Jayson Tatum (22 punti)

Western Conference

BRANDON INGRAM E LOU WILLIAMS

I Warriors vincono la quarta partita consecutiva, superano i Cleveland Cavaliers (120-114) e mantengono inalterate le distanze sui Denver Nuggets in classifica. Stephen Curry alza il suo livello, infila 40 punti in 36 minuti e trascina i suoi alla 55esima vittoria stagionale

I Denver Nuggets tengono il passo dei Warriors, battono i Portland Trail Blazers (119-110) e a tre partite dal termine della stagione regolare possono ancora ambire al primo posto ad ovest. Protagonisti del successo dei padroni di casa sono Paul Millsap (25 punti), Nikola Jokic (22 punti e 13 rimbalzi) e Jamal Murray (23 punti). Bene anche Terry Craig (18 punti)

Prosegue il momento positivo per gli Houston Rockets. I texani, al quinto successo di fila, battono nettamente i New York Knicks (120-96) e restano in scia ai Denver Nuggets, ad una sola vittoria di distanza dalla franchigia del Colorado

Vittorie in zona playoff anche per Utah Jazz, Oklahoma Thunder e San Antonio Spurs. La franchigia dello stato dei Mormoni batte nettamente i Sacramento Kings. Westbrook e compagni superano i Detroit Pistons (123-110) mentre i texani vanno a vincere a Washington contro i Wizards 8110-123)

I Lakers vincono il derby di Los Angeles contro i Clippers (117-122) e si possono consolare nonostante una stagione avara di soddisfazioni per i gialloviola. Clippers che perdono terreno dai Jazz e si fanno riavvicinare da Thunder e Spurs. Super prestazione di Alex Caruso (32 punti e 10 rimbalzi)

Le altre partite

DE ANDRE AYTON E ANTHONY DAVIS

Successi anche per Phoenix Suns (133-126) contro i Pelicans dopo un’overtime, e per i Memphis Grizzlies a Dallas contro i Mavericks (112-122)

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.