NBA Playoff: Milwaukee riprende Boston, Warriors 2-0 sui Rockets

I Bucks di Giannis Antetokounmpo pareggiano i conti con Boston, mentre Golden State allunga sul 2-0 la serie contro Houston

Western Conference

JAMES HARDEN E CHRIS PAUL

GOLDEN STATE WARRIORS-HOUSTON ROCKETS (115-109, 2-0 per i Warriors): Allungano sul 2-0 i Golden State Warriors. I detentori dell’anello sfornano una grandissima prestazione di squadra (3 giocatori sopra 20 punti, tutto il quintetto base in doppia cifra) e battono per la seconda volta in pochi giorni gli Houston Rockets. Decisivo è il 1° quarto, con i padroni di casa che allungano subito sul +9 (29-20), gestendo poi questo tesoretto di punti per il resto della partita. James Harden si ferma a 29 punti, e pareggia la sfida personale con Kevin Durant (29 punti)

Eastern Conference

GIANNIS ANTETOKOUNMPO

MILWAUKEE BUCKS-BOSTON CELTICS (123-102, 1-1); I Milwaukee Bucks si prendono la rivincita e vanno a pareggiare la serie contro Boston. Nonostante siano proprio i Celtics a partire meglio (30-25 il 1° quarto), i padroni di casa vincono nettamente contro Irving e compagni, recuperando terreno nel 2° parziale (34-25) e dominando il 3° (39-18). Giannis Antetokounmpo è autore dell’ennesima doppia doppia stagionale (29 punti e 10 rimbalzi) ma questa volta a provare a rubargli la scena ci pensa il compagni Khris Middleton (28 punti). Bene Eric Bledsoe (21 punti).

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.