NBA Playoff: Milwaukee vince ancora, Raptors sotto 2-0

I Milwaukee Bucks bissano il successo di Gara 1 al Fiserv Forum, battendo ancora i Toronto Raptors di Kawhi Leonard, ora sotto 2-0 nella serie

Eastern Conference

GIANNIS ANTETOKOUNMPO E KAWHI LEONARD

MILWAUKEE BUCKS-TORONTO RAPTORS (125-103, 2-0 per i Bucks): I Milwaukee Bucks bissano il successo di Gara 1 al Fiserv Forum, battono ancora i Toronto Raptors di Kawhi Leonard e sono ora avanti 2-0 sui canadesi

Sin dal 1° quarto sembra evidente la superiorità di Milwaukee. I Bucks chiudono un parziale da 35-21, allungando sul +14. Ma i padroni di casa non si fermano. Giannis e compagni dominano anche il secondo periodo (29-18), con un sorprendente Ersan Ilyasova che segna 12 punti in 12 minuti. All’intervallo la partita è già una formalità per Milwaukee

I canadesi reagiscono, vincono il 3° quarto (35-31) con Kawhi Leonard che mette a referto 15 punti in 12 minuti, ma non riescono a riavvicinarsi ai Bucks. Il periodo finale è solo una passerella per i padroni di casa, con Giannis che infierisce sugli sconfitti, andando a segnare altri 11 punti, e prendendosi lo scettro di MVP di Gara 2

Il fenomeno Greco-Nigeriano annichilisce i Raptors grazie ad una prestazione da 30 punti e 17 rimbalzi. Ma i Bucks non sono solo Giannis. Ben 5 giocatori oltre al Greak Freak vanno infatti in doppia cifra (Mirotic, Middleton, Brogdon, Hill e Ilyasova). Raptors che invece si affidano totalmente alle giocate di Kawhi Leonard (31 punti). Ma oltre all’ex Spurs, c’è il deserto a Toronto (con i soli Norman Powell e Kyle Lowry a superare i 10 punti segnati)

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.