fbpx

New York Red Bulls vs Toronto: pronostico e possibili formazioni

Date:

Il primo posto nella Eastern Conference della Major League Soccer è a portata di mano per i New York Red Bulls, che domenica tornano in campo alla Red Bull Arena per ospitare il Toronto. Gli uomini di Gerhard Struber sono stati sconfitti per 2-0 dallo Charlotte FC una settimana fa, mentre i Reds hanno interrotto una serie di sei partite senza vittorie in campionato superando i Chicago Fire per 3-2 nel loro precedente incontro. Il calciod di inizio di New York Red Bulls vs Toronto è previsto domenica 19 giugno alla 1 del mattino ora italiana

Anteprima della partita New York Red Bulls vs Toronto: a che punto sono le due squadre?

New York Red Bulls

La parte più impressionante della solida forma di inizio stagione dei Red Bulls è diventata un po’ stantia nelle ultime settimane, con questo gruppo che ha perso incontri consecutivi in trasferta dopo aver vinto i primi cinque incontri in trasferta. Nonostante la presenza di alcuni titolari fissi, assenti per infortunio o per impegni internazionali, New York ha raramente dato l’impressione di trovarsi a proprio agio nell’atmosfera elettrica del North Carolina, subendo gol a fine primo tempo e rimanendo senza vittorie in tre gare consecutive in trasferta. È piuttosto strano vederli così poco attivi in campo come lo scorso fine settimana, quando hanno effettuato solo sette tiri in totale, ponendo fine a una serie di 27 partite consecutive in MLS, compresi i playoff, in cui i Red Bulls avevano effettuato 10 o più tiri. Prima della finestra internazionale, i Red Bulls sono riusciti a togliersi un peso dalla schiena vincendo in casa in modo convincente, segnando quattro volte nel secondo tempo per sconfiggere il DC United per 4-1. I Red Bulls sono in testa al campionato per quanto riguarda il differenziale dei gol previsti, anche se questa statistica potrebbe essere migliore se avessero mantenuto la concentrazione nei momenti finali delle ultime partite, subendo cinque gol negli ultimi quattro incontri di MLS con meno di cinque minuti di gioco in entrambi i tempi.

Toronto

Storicamente, il Toronto ha avuto la meglio in casa, perdendo solo due dei 18 incontri disputati a New York/New Jersey, con sei di queste vittorie con un margine di tre o più gol. Un mese di maggio difficile per i Reds si è concluso con una nota positiva: hanno superato la pressione di Chicago nel secondo tempo e hanno vinto per la prima volta da metà aprile. Non è stata certo la prestazione più impressionante di questa squadra, ma in seguito il manager Bob Bradley ha parlato della capacità di recupero di questo gruppo, che è stato sfortunato a perdere alcuni degli incontri precedenti. Al momento, Bradley ha detto che si sta facendo affidamento sulla mentalità della squadra, insieme alla sua determinazione, che li ha portati avanti contro Chicago dopo aver subito numerosi colpi psicologici il mese scorso. La squadra deve ancora crescere molto prima di essere considerata nuovamente una contendente, soprattutto in fase di transizione, visto che le altre squadre hanno avuto vita relativamente facile nel gioco al centro contro Toronto. La difesa continua a essere traballante: ha subito il terzo maggior numero di gol in MLS (27) e ne ha subiti cinque nelle ultime due partite di campionato. Alcuni solidi talenti nostrani hanno mostrato lampi di brillantezza a Toronto, e con l’attaccante italiano Lorenzo Insigne che si unirà a loro tra un paio di settimane, c’è ottimismo sulla possibilità di ottenere qualche altra vittoria.

Notizie sulle squadre

Il difensore centrale dei Red Bulls Aaron Long ha saltato l’ultima partita dopo essere stato convocato nella nazionale statunitense per la Nations League e alcune amichevoli internazionali. Anche Cristian Casseres era fuori, Andres Reyes ha un problema al piede, Lucas Monzon e Serge Ngoma hanno problemi ai tendini e Cameron Harper è in dubbio per un infortunio al ginocchio. Una tripletta di Lewis Morgan nel primo tempo ha permesso a New York di vincere 4-1 contro Toronto al BMO Field nel precedente incontro di quest’anno; Long ha segnato l’altra rete, mentre Patryk Klimala ha fornito tre assist e Frankie Amaya ne ha raccolto uno. Klimala è in testa alla classifica degli assist con tre, mentre Luquinhas ha segnato due gol nelle ultime due partite di campionato. Una doppietta di Alejandro Pozuelo nel giro di sette minuti ha permesso al Toronto di rimontare i Fire, mentre Deandre Kerr ha segnato all’inizio del primo tempo, il suo secondo gol della campagna. Il loro capocannoniere Jesus Jimenez si è raffreddato, senza gol nelle ultime sei partite in tutte le competizioni, anche se è riuscito a trovare il fondo della rete nel precedente incontro con i Red Bulls quest’anno, grazie a una bella palla di Luca Petrasso. Jonathan Osorio ha subito una botta contro Chicago e non ha giocato per il Canada nelle partite del gruppo di Nations League contro Curacao e Honduras, mentre Quentin Westberg ha iniziato la sua prima partita della campagna nazionale, al posto di Alex Bono, compiendo sette parate per preservare la vittoria contro Chicago. Jahkeele Marshall-Rutty, Chris Mavinga, Noble Okello e Kadin Chung potrebbero essere esclusi per un altro incontro a causa di infortuni alla parte inferiore del corpo.

Probabili formazioni New York Red Bulls vs Toronto

Possibile formazione iniziale dei New York Red Bulls:
Coronel; Tolkin, S. Nealis, Long, D. Nealis; Yearwood, Amaya; Morgan, Fernandez, Luquinhas; Klimala

Toronto possibile formazione di partenza:
Westberg; Thompson, O’Neill, Salcedo, Petrasso; Kerr, Bradley, Priso; Akinola, Pozuelo; Jimenez

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Famalicao vs Belenenses – probabili formazioni e ultime notizie

Il Famalicao affronta il Belenenses nei quarti di...

Al Ahly-Real Madrid: probabili formazioni e dove vederla

Mercoledì 8 febbraio 2023, alle ore 20, presso lo...

Flamengo-Al Hilal: probabili formazioni e dove vederla

Il Mondiale per club 2022 e' alla battute finali...

Lazio Vs Atalanta: probabili formazioni e dove vederla

Gara valida per la ventiduesima giornata del campionato italiano...