fbpx
Ottobre16 , 2021

NFL Draft 2021 – I grandi esclusi dal primo giro

Related

Cosenza- Frosinone 1-1: pareggio combattuto per i ciociari

Oggi 16 Ottobre 2021 nello Stadio San Vito alle...

SBK Argentina: Redding beffa Toprak in Superpole

Toprak Razgatlioglu ha fatto il bello ed il cattivo...

Mattia Casadei esordirà in Moto2 a Misano

Il Gran Premio di Misano è una delle tappe...

Villarreal vs Osasuna: pronostico e possibili formazioni

Il Villarreal cercherà di vincere per la seconda volta...

Celta Vigo vs Siviglia: pronostico e possibili formazioni

Il Siviglia cercherà di tenere il passo con la...

Share

La prima giornata di Draft ha dato il suo verdetto e ha visto entrare in NFL i primi 32 giocatori della classe del 2021. Tra questi primi prospetti selezionati, alcuni hanno rispettato le ipotesi avanzate alla vigilia e sono stati chiamati nel primo turno. Altri invece mancano ancora all’appello e dovranno attendere ancora, prima di sentire chiamare il loro nome. Ecco alcuni dei grandi esclusi dal primo giro del 2021.

Chi sono i grandi esclusi dal primo giro del Draft 2021?

Jeremiah Owusu-Karamoah, linebacker, Notre Dame.

Owusu-Karamoah è uno dei grandi esclusi dal primo giro del Draft. Insieme a Zaven Collins e Micah Parson, l’ex Fighting Irish si è presentato come uno dei migliori linebacker della classe, soprattutto grazie al suo mix di esplosività e atletismo. Il Butkus Award winner 2020 potrebbe comunque riuscire a trovare una collocazione nella prima metà del secondo giro.

esclusi dal primo giro: Owusu-Karamoah

Azeez Ojulari, edge, Georgia.

Tra i difensori che sono stati chiamati nel corso del primo giro, spicca l’assenza di Azeez Ojulari. L’ex giocatore dei Bulldogs, ritenuto uno dei più versatili nel suo ruolo, vista la sua capacità di giocare sia come linebackers, sia come defensive end, non ha ancora avuto l’occasione di sentire pronunciare il suo nome.

Esclusi dal primo giro: Azeez Ojulari

Trevon Moherig, safety, TCU.

Nel corso del primo giro, non è stato chiamato nessun safety e quindi nemmeno Trevon Moehrig, ritenuto uno dei migliori in questo ruolo, ha ancora una squadra. Per l’ex Horned Frogs ci sono ancora molte possibilità di essere il primo safety chiamato in questo draft.

Trevon Moehrig

Asante Samuel Jr., cornerback, Florida State.

Alla vigilia del draft 2021, Asante Samuel Jr. sembrava uno dei favoriti a insidiare Patrick Surtain II, Caleb Farley e Greg Newsome II come uno dei migliori cornerback della classe. L’ex Seminoles dovrà invece aspettare per sentire chiamare il suo nome dal commissario Goodell, ma anche lui ha buone probabilità di essere selezionato nel secondo giro.

Asante Samuel Jr.

I grandi esclusi del reparto offensivo

Elijah Moore, wide receiver, Ole Miss.

Dopo Ja’Marr Chase, Jaylen Waddle e DeVonta Smith, Elijah Moore era proiettato come uno dei primi wide receiver selezionati, con le stesse possibilità di Rashod Bateman e Kadarius Toney. Se gli altri due hanno già trovato la loro futura collocazione, si dovrà attendere ancora, prima di sentir chiamare il nome dell’ex Rebels.

Esclusi dal primo giro: Elijah Moore

Teven Jenkins, offensive tackle, Oklahoma State.

Insieme a Penei Sewell e Rashawn Slater, Teven Jenkins sembrava avere ottime possibilità di essere chiamato già nel primo giro. L’ex Cowboys è stato però superato da Alex Leatherwood e Christian Darrisaw.

Esclusi dal primo giro: Teven Jenkins

Jalen Mayfield, offensive tackle, Michigan.

Tra gli offensive linemen, un altro grande escluso è Jalen Mayfield. L’ex Wolverines si è presentato con grandi aspettative, ma la poca esperienza accumulata potrebbe aver pesato sulla sua assenza tra i primi 32 giocatori chiamati. Nel secondo giro, potrebbe però trovare la sua prossima squadra.

Jalen Mayfield

Leggi anche:

NFL Draft 2021 – Trevor Lawrence è la prima scelta assoluta;

NFL Draft 2021 – Le altre chiamate del primo giro.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20