Le restanti chiamate del primo giro vedono approdare in NFL gli altri due quarterbacks più quotati di questo draft. Justin Fields e Mac Jones, quest’ultimo dato anche come favorito per vestire la maglia dei 49ers, sono chiamati rispettivamente da Chicago Bears e New England Patriots. Bill Belichick è dunque pronto a ritentare la sorte con un giovane quarterback, da far crescere all’interno della franchigia.

Quali sono le altre chiamate del primo giro?

11. Chicago Bears – Justin Fields, quarterback, Ohio State.

Chicago scambia la sua 20a scelta con i Giants e ottiene il diritto all’11a. Dopo essersi separati da Mitchell Trubisky, i Bears puntano su uno dei quarterback più promettenti di questo draft.

Primo giro: Justin Fields è chiamato dai Bears

12. Dallas Cowboys – Micah Parsons, linebacker, Penn State.

Dallas, in seguito allo scambio con i rivali di Philadelphia, usa la sua scelta per rinforzare un reparto difensivo particolarmente traballante e chiama uno dei migliori linebacker presenti quest’anno.

13. Los Angeles Chargers – Rashawn Slater, offensive tackle, Nortwestern.

Los Angeles aggiunge potenza alla sua linea offensiva e lavora per dare maggiore protezione a Justin Herbert.

14. New York Jets – Alijah Vera-Tucker, offensive guard, USC.

I Jets scambiano la loro 23esima chiamata con Minnesota e spendono la scelta numero 14 per dare maggiore protezione al loro nuovo quarterback.

Belichick riparte con Jones

15. New England Patriots – Mac Jones, quarterabck, Alabama.

I Patriots rinnovano il contratto a Newton per un’altra stagione e puntano su un giovane quarterback. Belichick potrebbe decidere di tenere l’ex Crimson Tide come riserva per il primo anno, fargli accumulare un po’ di esperienza e poi schierarlo titolare l’anno prossimo. Jones è uno dei nuovi elementi da cui ripartire per ricostruire la rosa.

Primo giro - I Patriots chiamano Mac Jones

16. Arizona Cardinals – Zaven Collins, linebacker, Tulsa.

I Cardinals rinforzano ancora il reparto dei linebackers. Dopo aver chiamato Isaiah Simmons con la loro prima scelta del 2020, quest’anno puntano sull’ex Golden Hurricane.

17. Las Vegas Raiders – Alex Leatherwood, offensive tackle, Alabama.

Qualunque sarà il futuro quarterback a Las Vegas, i Raiders decidono di aggiungere potenza alla linea offensiva con l’ex Crimson Tide.

18. Miami Dolphins – Jaelan Phillips, defensive end, Miami.

Phillips rimane a Miami e va aggiungere le sue qualità di edge rusher al reparto difensivo dei Dolphins.

19. Washington Football Team – Jamin Davis, linebacker, Kentucky.

Washington l’anno scorso ha chiamato Chase Young, per dare aria nuova al suo reparto difensivo, cresciuto molto durante l’ultima stagione. Quest’anno, il Football Team prosegue su questa scia e porta in rosa l’ex linebacker dei Wildcats.

20. New York Giants – Kadarius Toney, wide receiver, Florida.

I Giants aggiungono al loro reparto offensivo un nuovo promettente wide receiver.

Primo giro: le chiamate dalla 21 alla 32

21. Indianapolis Colts – Kwity Paye, defensive end, Michigan.

I Colts esordiscono al Draft con una chiamata volta a rinforzare il reparto difensivo e chiamano un ottimo edge rusher.

22. Tennessee Titans – Caleb Farley, cornerback, Virginia Tech.

I Titans rinforzano la secondaria con l’ex stella degli Hokies.

Primo giro - Caleb Farley ai Titans

23. Minnesota Vikings – Christian Darrisaw, offensive tackle, Virginia Tech.

La linea d’attacco dei Vikings ha ceduto molto spesso, nel corso della stagione 2020. Minnesota pesca dalla Virginia Tech un ottimo rinforzo, per dare maggiore protezione al suo quarterback.

24. Pittsburgh Steelers – Najee Harris, running back, Alabama.

Harris è il primo running back chiamato durante il Draft 2021. Pittsburgh, dopo aver trovato un ottimo rinforzo nel front five offensivo con Chase Claypool, punta sull’ex runner dei Crimson Tide.

Lawrence ritrova Etienne

25. Jacksonville Jaguars – Travis Etienne, running back, Clemson.

Jacksonville punta ancora su Clemson, per rinforzare il proprio attacco, e riunisce Trevor Lawrence con il suo running back.

Primo giro - Travis Etienne ai Jaguars

26. Cleveland Browns – Greg Newsome II, cornerback, Northwestern.

Dopo aver rinforzato la linea difensiva con l’arrivo di Jadeveon Clowney, Cleveland aggiunge un ottimo elemento alla secondaria.

27. Baltimore Ravens – Rashod Bateman, wide receiver, Minnesota.

Baltimora continua a fornire nuove soluzioni offensive a Lamar Jackson, che, oltre al nuovo arrivo Sammy Watkins, potrà fare affidamento anche sull’ex Golden Gophers.

28. New Orleans Saints – Payton Turner, defensive end, Houston.

New Orleans aggiunge un promettente defensive end a una linea già particolarmente aggressiva.

29. Green Bay Packers – Eric Stokes, cornerback, Georgia.

La secondaria di Green Bay non si è sempre dimostrata all’altezza della situazione, nel corso della stagione 2020 e della post season. Per questo motivo, i Packers decidono di puntare sull’ex Bulldogs.

30. Buffalo Bills – Gregory Rousseau, defensive end, Miami.

Buffalo inizia rinforzando la linea difensiva e punta sulle qualità dell’ex Hurricanes.

31. Baltimore Ravens – Jayson Oweh, defensive end, Penn State.

Dopo aver rinforzato il reparto dei wide receivers, Baltimora aggiunge alla sua difesa l’ex Nittany Lions.

32. Tampa Bay Buccaneers – Joe Tryon, linebacker, Washington.

I campioni in carica pensano alla difesa e aggiungono l’ex Huskies a un reparto di linebackers già ricco di giocatori di qualità.

Primo giro - Joe Tryon ai Bucs

Leggi anche:

NFL Draft 2021 – Trevor Lawrence è la prima scelta assoluta;

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20