fbpx
Ottobre25 , 2021

NFL – I prospetti del draft 2021: Gregory Rousseau

Related

Sampdoria-Atalanta: formazioni e dove vederla

Mercoledì 27 Ottobre 2021 nello Stadio Luigi Ferraris alle...

Spezia-Genoa: formazioni e dove vederla

Domani 26 Ottobre 2021 nello Stadio Alberto Picco alle...

Cremonese vs Pisa (probabili formazioni e Tv)

Gara valida per la decima giornata della Serie B...

Como-Pordenone: formazioni e dove vederla

Giovedì 28 Ottobre 2021 nello Stadio Giuseppe Sinigaglia alle...

Crotone-Benevento: formazioni e dove vederla

Giovedì 28 Ottobre 2021 nello Stadio Ezio Scida alle...

Share

Un infortunio durante il suo anno da matricola e la volontà di non scendere in campo nella stagione 2020, non gli impediscono di presentarsi come uno dei migliori defensive end della classe 2021. Gregory Rousseau ha, infatti, tutte le potenzialità per entrare in National Football League già durante il primo giro del prossimo draft.

Chi è Gregory Rousseau?

Gregory Rousseau nasce a Coconut Creek, in Florida, ed è proprio lì che muove i suoi primi passi nel mondo del football. Gioca nella squadra del Champagnat Catholic School di Hialeah, dove ricopre ben tre ruoli diversi; defensive end, safety e wide receiver. Rimane in Florida anche per il periodo universitario e, nel 2018, passa all’Università di Miami. Con gli Hurricanes, Rousseau ricopre il ruolo di defensive end. Alla sua prima stagione, gioca soltanto due partite, prima di subire un infortunio alla caviglia, che lo costringe a saltare il resto della stagione.

Ritorna in campo nel campionato 2019, all’inizio come riserva, ma con il tempo si guadagna il posto da titolare. In quella stagione, riceve la nomina di ACC Defensive Rookie of the Year per aver messo a segno 15,5 sacks, appena uno in meno rispetto al sack leader di quell’anno, Chase Young. Rousseau sceglie di non scendere in campo durante la regular season 2020 e di presentarsi al draft 2021 di NFL.

Un talento da coltivare

Gregory Rousseau rientra in campo al meglio, in seguito all’infortunio subito nella stagione 2018, e disputa un ottimo campionato 2019. In quell’anno, il defensive end degli Hurricanes totalizza 54 tackles, 15,5 sacks, 2 forced fumbles e 1 fumble recovery. Nonostante l’unica traccia da cui partire per valutarlo sia la stagione 2019, i recruiters di NFL potrebbero prenderlo in considerazione come uno dei migliori defensive linemen della classe 2021. Rousseau mostra grande forza e una buona tecnica e ha ancora ottimi margini di miglioramento.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20