Jaycee Horn

Quando si parla di cornerback in rotta verso la National Football League, la University of the South Carolina può dire la sua con un ottimo prospetto. Sin dal suo arrivo nei Gamecocks, Jaycee Horn ha fatto la differenza e ha avuto un grande impatto sulla secondaria della squadra. Al draft 2021, Horn si presenta come uno dei migliori cornerback della classe.

Chi è Jaycee Horn?

Figlio dell’ex wide receiver dei New Orleans Saints e 4 volte Pro Bowler Joe Horn, Jaycee Horn mostra tutte le ottime doti atletiche messe in mostra, a suo tempo, dal padre, applicandole al servizio della difesa della Alpharetta High School. Valutato 4 stelle tra i prospetti della classe del 2018, Horn riceve offerte da Alabama, LSU e Ohio State, ma sceglie di proseguire la sua carriera alla University of the South Carolina.

Con i Gamecocks, diventa subito un punto di riferimento all’interno della secondaria difensiva. Nel 2018, gioca titolare 10 partite su 11 e riceve la nomina nel freshman All-SEC selection. Continua a imporsi come uno dei migliori cornerback della SEC e ad attirare le attenzioni degli scout NFL anche per i due anni successivi. Inoltre, nel 2020, entra nell’All-SEC second-team e, dopo aver giocato le sette iniziali partite della stagione, decide di concentrarsi sul draft 2021.

Un cornerback particolarmente aggressivo

Il grande impatto di Jaycee Horn, sulla difesa dei South Carolina Gamecocks, si vede già dalla stagione 2018. Horn totalizza 45 tackles e e 2 sacks, per poi ripetere il proprio rendimento anche l’anno successivo. Nel 2019, registra 40 tackles, 1 sack e 2 forced fumbles. Il cornerback originario della Georgia, nelle sette partite disputate l’ultimo anno, piazza anche i suoi primi due intercetti, insieme a 16 tackles.

Al draft 2021, Horn compete con Caleb Farley, Patrick Surtain II e Asante Samuel Jr. per il titolo di primo cornerback a essere chiamato. Il classe 1999 dei Gamecocks si distingue per la sua aggressività, sia nelle coperture a zona, sia quando attacca la linea. È un giocatore dotato di una notevole fisicità e grande sicurezza e, ogni volta che ne ha l’occasione, cerca di andare a caccia della palla. Inoltre, è molto rapido e particolarmente fluido nei movimenti.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20