Quarta settimana di NFL
Quarta settimana di NFL

Alla vigilia della settimana più importante della stagione, non arrivano buona notizie per i Los Angeles Rams. Lo starting quarterback, Jared Goff, non sarà in campo nella partita, di Week 17, contro gli Arizona Cardinals. Goff, lunedì, ha subito un intervento di chirurgia e non potrà scendere in campo nell’ultima gara della stagione, in cui la sua squadra si gioca l’accesso ai playoff. L’allenatore Sean McVay ha già annunciato, che a scendere in campo, come starting quarterback, sarà John Wolford.

Jared Goff out contro i Cardinals: è giusto affidare l’attacco a Wolford?

Sean McVay non ha dubbi, riguardo le qualità di Wolford, e non sembra avere intenzione di rivedere la propria decisione. Ai microfoni di NFL, al momento dell’annuncio della titolarità di Wolford, l’head coach dei Rams ha detto:

“John si è preparato molto bene durante tutto l’anno. Guardando il modo in cui si è preparato, ho capito che gli allenatori e i compagni hanno molta fiducia in lui. Non vediamo l’ora di potergli dare l’opportunità di guidare il nostro attacco, questo weekend”.

Domenica starà, dunque, a Wolford ripagare la fiducia di staff e compagni e guidare la squadra a una vittoria che vale la post season.

Jared Goff, out contro i Cardinals, sarà sostituito da John Wolford.

La chance di lasciare il segno in NFL

Wolford, dopo aver giocato per la Wake Forest University, è inserito nella lista degli undrafted free agent al draft 2018, per poi firmare un contratto con i Jets. A New York, il quarterback gioca solo nei match di preseason, per poi essere messo fuori rosa ed essere draftato dagli Arizona Hotshots, squadra militante in AAF. Lì, si mette in luce nella prima gara, contro i Salt Lake Stallions, dove registra 18 completi su 29, per 275 yard e quattro touchdown.

Il 10 aprile 2019 i Rams gli offrono un contratto e, il 1 settembre dello stesso anno, lo inseriscono nella practice squad. Domenica, per Wolford, sarà la grande occasione di lasciare il segno, nella partita più importante della stagione 2020, per Los Angeles.

Cardinals, in dubbio la presenza di Murray

Anche per i Cardinals sembrano non esserci buone notizie, per quanto riguarda il quarterback. Kyler Murray, infatti, non sembra essersi ancora ripreso dallo scontro con il defensive end dei 49ers, Alex Barrett, avvenuto in Week 16. Lo staff dei Cardinals, al momento, sta valutando le condizioni di Murray e si augura di poterlo recuperare per l’ultimo match di regular season.

Leggi anche: NFL, le partite della Week 17.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20