Succede l’incredibile all’Heinz Field, stadio in cui, appena una settimana prima, Pittsburgh aveva ribadito la propria superiorità battendo Baltimora, per la seconda volta in questa stagione. Il Football Team si presenta a Pittsburgh convinto di poter portare a casa la vittoria e mette un freno alla perfetta stagione degli Steelers. Nel Monday Night Football, che ha visto sfidarsi Bills e 49ers, Buffalo è uscita vittoriosa e ha centrato la nona vittoria in questo campionato.

Football Team-Steelers: cos’è successo all’Heinz Field?

Washington gioca una partita di carattere e trova un risultato che nessuno si sarebbe immaginato, vista la differenza delle forze in campo. Al rientro dalla pausa, il Football Team decide di voler lasciare il segno all’Heinz Field e rimonta il passivo di 3-14. Pittsburgh le prova tutte, per salvare il proprio score perfetto, ma, alla fine, deve arrendersi davanti alla prestazione degli avversari.

Football Team – Steelers 23-17

Entrambe le squadre restano a secco, nei primi 15 minuti, poi Pittsburgh prende il controllo. Nel secondo quarto, dominano gli uomini di Mike Tomlin e il risultato sembra indirizzato verso la vittoria numero 12 degli Steelers. All’intervallo, i padroni di casa sono in vantaggio per 3-14.

Quando le due squadre rientrano dagli spogliatoi, la gara cambia volto. Washington accorcia le distanze con Barber, entrato al posto dell’infortunato Antonio Gibson, e, negli ultimi 15 minuti, si apre la strada verso la vittoria. Pittsburgh segna il field gol del 17-10, per poi subire il pareggio, per mano di Thomas. Il Football Team non molla e va segnare il calcio, che gli consente di completare la rimonta. Anche la difesa fa la sua parte, recuperando la palla sul successivo drive offensivo degli Steelers. Alex Smith si affida ancora a Barber, per far guadagnare tempo e terreno all’attacco, e Washington si porta nel field gol range. Hopkins non sbaglia e segna il 23-17; un risultato che interrompe l’imbattibilità dei Pittsburgh Steelers.

Bills-49ers 34-24

I Bills vincono la gara del Monday Night e fanno un passo avanti verso i playoff. La partita di Buffalo non comincia nel migliore dei modi, per la squadra di Sean McDermott. Sono, infatti, i 49ers a portarsi in vantaggio nel primo quarto. Superata una prima fase complicata, però, i Bills reagiscono e prendono le redini del gioco. Josh Allen trascina l’attacco verso il 17-7, che chiude il primo tempo. Nella seconda metà di gara, Buffalo ribadisce la propria superiorità e chiude definitivamente la gara negli ultimi 15 minuti. Gli uomini di coach McDermott passano, a Santa Clara, con il punteggio di 34-24.

Gli altri risultati della Week 13 sono consultabili cliccando qui.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20