Al Bank of America Stadium di Charlotte sono i Falcons ad avere la meglio sui Panthers. Atlanta, nel Thursday Night di Week 8, trova, così, la sua seconda vittoria stagionale. La squadra di Morris conquista yard soprattutto grazie a Jones, di nuovo autore di una gara da più di 100 receiving yards, e concretizza gli attacchi grazie ai field gol, a Ryan e a Gurley. I Panthers dopo una buona fase di stagione, in cui hanno trovato tre vittorie consecutive, sembrano tornati in difficoltà.

Falcons-Panthers, è finito il momento buono di Carolina?

Due touchdown e un field gol non bastano ai Panthers, per tenere a bada i Falcons. A Charlotte, Atlanta si presenta con più spunti offensivi e una maggiore organizzazione in difesa e riscatta la beffa subita contro Detroit in Week 7. Carolina, dopo aver vinto il primo confronto contro i rivali, in Week 5, non riesce a ripetersi e incassa la terza sconfitta consecutiva. La franchigia di Charlotte sembra, dunque, ritornata al trend di inizio stagione, dove non riusciva a trovare la vittoria. Ai due successi consecutivi, sono seguite le sconfitte contro Bears, Saints e ora Falcons. Tre partite in cui Carolina non è riuscita a trovare quegli spunti decisivi per ribaltare il risultato a suo favore.

Wreh-Wilson spegne il tentativo di rimonta dei Panthers

Dopo un primo quarto ben controllato, dalla difesa dei Panthers, qualcosa si inceppa nei meccanismi della retroguardia. Atlanta prende sempre più terreno e Ryan, sul 2&9 nella red zone di Carolina, porta la palla, con moltissimo campo aperto a disposizione, e va a prendere il primo touchdown della gara per Atlanta.

Nei primi quindici minuti, del secondo tempo, la difesa di Rhule sembra aver rivisto i meccanismi e concede solo un field gol agli avversari. Stessa cosa fa la retroguardia di Altanta. L’equilibrio lo spezza Todd Gurley, nell’ultimo quarto, chiudendo, con un rushing touchdown, il drive offensivo dei Falcons.

I Panthers hanno ancora tempo e provano il tutto per tutto con l’ultimo drive a disposizione. Bridgewater ha ancora più di un minuto per guidare al punti il suo attacco. Il quarterback dei Panthers, con un’ottima giocata, fa uscire i suoi da una situazione complicata sul 3&17. Carolina sembra indirizzata al touchdown, ma, sul suo successivo deep pass, l’ex New Orleans Saints, trova l’intercetto di Wreh-Wilson, che chiude l’attacco di Carolina e il match.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20