Nhl night, super Vegas Golden Knights!

Tutto quello che c'è da sapere sulla notte Nhl.

0
132

La notte Nhl è iniziata col successo dei Buffalo Sabres sui Columbus Blue Jackets, arrivato ai tempi supplementari, col risultato di 4-3. Decisiva la rete di Olofsson, attaccante svedese dei Sabres, autore di una doppietta. I Blue Jackets perdono una buona opportunità in chiave play-off.

Termina all’overtime anche la partita tra Vegas Golden Knights e i St Louis Blues, con la vittoria della squadra locale per 6-5. Ai Blues a nulla sono servite le 4 reti di Sanford, cui ha trovato risposta nelle doppiette di Marchessault e Pacioretty.

Vittorie nette per Philadelphia Flyers, New Jersey Devils e Tampa Bay Lightning. I Devils vincono la partita con i Detroit Red Wings nel quarto periodo, segnando 4 reti, in cui brilla la prestazione di Simmonds, che ha messo a referto due goal. Mentre la franchigia di Tampa Bay ha ottenuto la nona vittoria consecutiva, contro gli Edmonton Oilers, portandosi a un solo punto dai Boston Bruins ad Est.

Larghe vittorie per Nashville Predators e Calgary Flames. I primi hanno battuto per 5-0 i New York Islanders, guidati dalla tripletta dell’esperto Smith. La squadra canadese si porta a casa l’intera posta, vincendo 0-6 in quel di Anaheim, dove ha segnato una doppietta il 30enne svedese Mikael Backlund.

Continua la corsa verso le zone nobili della classifica dei Dallas Stars, sconfitti i Maple Leafs. La franchigia texana si trova a 3 punti dalla capolista Blues. Lo scontro è stato combattuto ed è terminato 2-3.

Gli Arizona Coyotes vengono sconfitti 3-2 dagli Ottawa Senators, penultimi a Est. I Coyotes hanno ottenuto solo 3 vittorie nelle ultime 15, un bottino magro, la crisi continua.

I New York Rangers vincono ai rigori con i Minnesota Wild. Partita bellissima e equilibratissima, terminata 3-3 a tempi regolamentari, dove brilla la prestazione di Greenwat, giovane attaccante statunitense dei Wild, autore di un goal e un assist.

Infine, gli Washington Capitals si aggiudicano il big match di giornata, battendo il Colorado Avalanche. La squadra della capitale era sotto 2-0 al termine del primo periodo, per poi avere una grande reazione di forza, che gli ha permesso di vincere per 2-3. Decisive le reti al termine del terzo periodo di Wilson e Oshie. La franchigia del Colorado ha fallito il colpo decisivo, che gli avrebbe permesso di portarsi prima ad Ovest, mentre i Capitals si trovano a sole 3 lunghezze dalla capolista Bruins.

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.