fbpx
Novembre30 , 2021

Nizza vs Marsiglia: pronostico e possibili formazioni

Related

Miguel Oliveira: il racconto di una stagione altalenante

L'incidente a Spielberg che ha rovinato tutto. Dai sogni...

Quartararo e il rinnovo che tarda ad arrivare: parla Jarvis

La stagione 2021 di MotoGP, si è conclusa da...

Max Verstappen: motore nuovo si o no?

Motore nuovo o non motore nuovo: questo è il...

Gp Arabia Saudita: orari e dove vederlo

Il Gp d'Arabia Saudita è il penultimo appuntamento del...

Share

Fresco di un’emozionante vittoria in rimonta sul Lione nel fine settimana, il Nizza cerca di continuare la sua rinascita sotto Christophe Galtier nella sfida riprogrammata di mercoledì 27 ottobre contro il Marsiglia allo Stade de l’Aube di Troyes. Mentre Les Aiglons è risalito per 2-0 battendo 3-2 il Lione l’ultima volta, la squadra di Jorge Sampaoli ha pareggiato 0-0 contro il Paris Saint-Germain a Le Classique. Il calcio di inizio di Nizza vs Marsiglia è previsto alle 21

Prepartita Nizza vs Marsiglia: a che punto sono le due squadre?

Nizza

Dopo essere tornato dalla sosta per le nazionali solo per essere affondato dal neopromosso Troyes, le cose sembravano andare di male in peggio per il Nizza, che si è trovato sotto 2-0 contro il Lione negli ultimi 10 minuti dopo i gol di Karl Toko Ekambi e Houssem Aouar. Tuttavia, il fulmine di Youcef Atal e il rigore di Andy Delort hanno ripristinato la parità per il Nizza contro la squadra di Peter Bosz – che ha visto Tino Kadewere espulso tra i due arrivi – e il sostituto ventenne Evann Guessand ha segnato il gol della vittoria due minuti dopo l’inizio del secondo tempo. recupero per l’esultante Aiglons. La reazione di Galtier sulla fascia ha detto tutto, dato che il Nizza è tornato a vincere in Ligue 1 in modo drammatico per risalire fino al terzo posto in classifica – due punti dietro al Lens e nove dietro al Paris Saint-Germain, entrambi i quali hanno giocato una partita di più. Utilizzando il 4-4-2 della stagione trionfale della scorsa stagione con il Lille, Galtier ha già visto la sua squadra segnare 20 gol in campionato in questa stagione, mentre sette subiti dall’altra parte rappresentano il miglior record difensivo nella massima serie. Tuttavia, il Nizza non è riuscito a mantenere la porta inviolata in tre partite di Ligue 1 – segni rivelatori della sua solidità difensiva in calo, forse – ma d’altra parte, il Marsiglia sembra aver perso il suo morso offensivo sin dalle prime fasi della nuova stagione.

Marsiglia

Da un tifoso che correva in campo per fermare Lionel Messi nel passaggio a un cartellino rosso e qualche difesa all’ultimo sangue, Le Classique aveva tutto tranne che gli obiettivi, mentre il Marsiglia e il PSG in 10 uomini si stringevano la mano per un punto al Velodromo arancione. Konrad de la Fuente ha respinto una magnifica opportunità di vincere la giornata per il Marsiglia sul bastone, ma Les Olympiens ha dovuto anche fare affidamento su un magnifico contrasto da ultimo uomo di William Saliba per impedire a Kylian Mbappe di scappare e segnare per il PSG, che aveva Achraf Hakimi espulso al 57′. Il giovane Marsiglia di Sampaoli sarebbe orgoglioso delle sue prestazioni offensive a flusso libero durante i mesi estivi, ma ora non è riuscito a segnare in quattro delle ultime cinque in tutti i tornei e di conseguenza si trova quarto in classifica – un punto sotto il Nizza. Inoltre, una vittoria su sette partite in tutte le competizioni – inclusa una nelle ultime cinque in Ligue 1 – è indicativa di quella di una squadra che sta davvero sentendo la fatica europea, e Sampaoli farebbe bene a sfruttare la sua notevole profondità di squadra nelle prossime settimane. Anche Les Olympiens è senza vittorie in quattro trasferte – non riuscendo a segnare in ciascuna delle ultime tre in quella triste serie – ma l’incontro programmato tra queste due squadre ad agosto è sceso nel caos quando gli scontri che hanno coinvolto tifosi, giocatori e personale dietro le quinte hanno visto la partita abbandonato con Les Aiglons in vantaggio 1-0 al momento. L’ultimo scontro ininterrotto tra le due squadre ha visto il Nizza vincere per 3-0 in casa a febbraio, dopo aver perso le ultime sette contro il Marsiglia, una striscia che risale al 2016.


Tutte le partite di Ligue 1

Ultime notizie

Il Nizza dovrebbe rimanere senza Robson Bambu e Justin Kluivert per il momento, ma per il resto Galtier è ben fornito per la visita del Marsiglia. L’ingresso di Atal ha cambiato la partita contro il Lione, e il 25enne è sicuramente in linea per un ruolo da titolare qui, potenzialmente al posto di Hicham Boudaoui sulla fascia destra. Anche Alexis Claude-Maurice sta spingendo per l’inclusione dopo aver sistemato il vincitore in ritardo di Guessand nel fine settimana, ma è difficile vedere il fuoriclasse Amine Gouiri uscire dalla squadra, anche se il 21enne è ora senza gol su tre Giochi. Per quanto riguarda il Marsiglia, Sampaoli sta attualmente lavorando con una rosa in piena forma, ma dovrebbe cogliere l’occasione per rinfrescarsi dopo un derby molto contestato con il PSG. Il backline di Saliba, Luan Peres e Duje Caleta-Car dovrebbe rimanere intatto, ma Pape Gueye e Gerson sperano di entrare in lizza per le partenze nel bel mezzo del parco. Inoltre, non sarebbe sorprendente vedere Bamba Dieng farsi strada nell’undici in alto su Arkadiusz Milik, che ha sopportato 78 minuti di frustrazione contro il PSG prima di essere ritirato.

Probabili formazioni Nizza vs Marsiglia

Nice
Benitez; Daniliuc, Dante, Todibo, Bard; Atal, Lemina, Thuram, Gouiri; Delort, Dolberg

Marseille
Lopez; Saliba, Caleta-Car, Peres; Lirola, Gueye, Guendouzi, Under; Gerson, Payet; Dieng

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20