fbpx

Osasuna – Athletic Bilbao – probabili formazioni e ultime notizie

Date:

L’Osasuna accoglie l’Athletic Bilbao all’El Sadar per l’andata della semifinale di Copa del Rey mercoledì 1 marzo sera. Questi due club del nord della Spagna sono separati da meno di due ore di macchina e da un solo punto in classifica, aggiungendo il sottofondo di una rivalità locale a quello che è già un incontro di coppa ad alta tensione. Il calcio di inizio di Osasuna – Athletic Bilbao è previsto alle 21

Anteprima della partita Osasuna – Athletic Bilbao a che punto sono le due squadre

Osasuna

La vittoria è stata la prima per l’Osasuna da quando ha battuto il Siviglia nei quarti di finale di Copa a gennaio, e ha portato la squadra di Pamplona un posto sopra l’Athletic nella Liga e al settimo posto. Durante il quinquennio di trasformazione di Jagoba Arrasate – ex manager della Real Sociedad, rivali ancora più agguerriti dell’Athletic – l’Osasuna è uscito dalla seconda fascia e ha registrato tre piazzamenti consecutivi tra i primi 11 della Liga per la prima volta in tre decenni. L’Osasuna ha raggiunto la finale di Copa del Rey solo una volta, perdendo contro il Real Betis nel 2005, e ha fatto bene a raggiungere le final four dopo non essere andato oltre gli ottavi di finale in ognuna delle ultime 12 stagioni.

Athletic Bilbao

L’Athletic, al contrario, ha una storia storica nella più antica competizione calcistica spagnola, avendo vinto il famoso piatto per ben 23 volte – un numero che solo il Barcellona può battere. Questa è la quarta stagione consecutiva in cui i colossi baschi hanno raggiunto le semifinali, uscendo di scena in questa fase della competizione contro il Valencia l’anno scorso. Ernesto Valverde ha vinto la Copa sia da giocatore che da dirigente del Barcellona, ma non ha mai guidato l’Athletic verso questo particolare trofeo: l’ultima volta che il club ha conquistato la corona è stato nel 1984. Giunto al suo quarto mandato dirigenziale all’Athletic, Valverde ha assistito incredulo alla vittoria del Girona per 3-2 in casa nel fine settimana, segnando due autogol nel primo tempo per formare una montagna che non ha potuto scalare. La forma fisica dell’Athletic in campionato ha subito una battuta d’arresto, mentre è in costante progresso in coppa: la sconfitta di domenica contro il Girona è stata la quinta sconfitta del club nelle ultime sette partite della massima serie e ha lasciato i Leoni all’ottavo posto in classifica. Sebbene non si tratti di un derby basco in senso stretto, l’eccessiva familiarità e il bracconaggio dei giocatori hanno favorito l’inimicizia tra questi club, anche se negli ultimi anni la rivalità in campo è stata unilaterale: l’Osasuna ha vinto solo due delle ultime 13 edizioni di questo incontro.

Notizie dalle squadre

L’Arrasate ha effettuato una serie di cambi per la trasferta di Siviglia, facendo partire dalla panchina il capocannoniere Chimy Avila e l’influente playmaker Moi Gomez. Nonostante le prestazioni di spirito di coloro che hanno preso il loro posto contro il Siviglia, Arrasate dovrebbe schierare il suo undici più forte in quella che è una delle partite più importanti che il club ha affrontato nell’ultimo decennio. Il terzino Ruben Pena non farà parte di questa selezione, in quanto è stato messo da parte per uno strappo muscolare alla gamba, e anche Ruben Garcia è in dubbio dopo aver saltato la partita di domenica per un problema all’anca. La maggior parte delle decisioni di Valverde sono state prese a causa dei recenti infortuni, che si aggiungono alle assenze a lungo termine di Ander Herrera (bicipite femorale) e Inigo Martinez (piede). Il portiere Unai Simon dovrebbe essere assente dopo essere stato costretto a uscire all’intervallo della sconfitta contro il Girona per un problema al tendine d’Achille. Jon Morcillo è stato sostituito in extremis, ma si è fratturato la clavicola poco dopo essere entrato in campo, mentre Raul Garcia, che è riuscito a terminare la gara, si è slogato la spalla sinistra. Dubbi anche su Nico Williams, che ha saltato la partita per una distorsione al ginocchio, riducendo ulteriormente le opzioni a disposizione di Valverde.

Probabili formazioni Osasuna – Athletic Bilbao

Possibile formazione iniziale dell’Osasuna:
Herrera; Moncayola, U Garcia, D Garcia, Cruz; Oroz, Torro, Gomez; Avila, K Garcia, Abde

Possibile formazione iniziale dell’Athletic Bilbao:
Agirrezabala; De Marcos, Alvarez, Paredes, Berchiche; Vesga, Sancet; I Williams, Muniain, Berenguer; Guruzeta

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

MotoGP 2023: ecco i team in gara dal prossimo fine settimana

Ci siamo. 22 piloti, 11 squadre, 21 gare MotoGP™...

Paris Saint-Germain Women vs Wolfsburg Women – probabili formazioni

Il Paris Saint-Germain Women affronterà mercoledì 22 marzo...

Gasperini riflette sul futuro : sarà addio all’Atalanta?

Dopo sette anni le strade dell'Atalanta e del suo...

San Marino-Irlanda del Nord: le probabili formazioni

Gara valida per la prima giornata del gruppo H...