Nel corso di questa off season, i Green Bay Packers hanno cambiato defensive coordinator, affidando il ruolo a Joe Barry. Dopo aver chiuso la stagione 2020 con la sconfitta nell’NFC Championship contro i Buccaneers, Green Bay vuole ritrovare quel salto di qualità necessario per tornare a giocarsi il Super Bowl. La forza dei Packers nel 2021 potrebbe proprio essere il reparto difensivo e uno degli uomini più quotati a spiccare nella retroguardia è Rashan Gary.

Riuscirà Rashan Gary a fare il salto di qualità nel 2021?

Arrivato come prima scelta dei Packers nel draft del 2019, Rashan Gary ha visto aumentare notevolmente il suo impiego in campo nel corso dell’ultima stagione. L’edge rusher dei Packers ha chiuso il campionato con 5 sacks, di cui 2,5 negli ultimi 5 match della stagione e 1,5 nella vittoria ai playoff contro i Rams. Alla vigilia della regular season 2021, lo staff di Green Bay crede che possa migliorarsi ulteriormente e l’Head Coach Matt LaFleur vede in lui un futuro elemento chiave della retroguardia.

Anche i compagni di squadra di Gary hanno espresso i loro elogi verso di lui. In particolare, il suo compagno di reparto, Za’Darius Smith, ha dichiarato:

Impara in fretta e tutto ciò che impara nella meeting room lo mette subito in pratica sul terreno di gioco. Ogni anno compie ulteriori passi in avanti e credo proprio che quest’anno si rivelerà dominante per noi. Non vedo l’ora.

Staff e compagni hanno dunque molta fiducia nella crescita di Rashan Gary. Ora, sta all’edge rusher dimostrare di poter ripagare sul campo la fiducia dimostratagli.

A proposito dei Green Bay Packers:

Il 2021 può essere l’anno di Kinglsey Keke?;

Matt LaFleur parla del futuro di Aaron Rodgers.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20