fbpx
HomeAltri SportParapendio, Azzurri pronti alla...

Parapendio, Azzurri pronti alla conquista del mondo

È sbarcata a Kruscevo nella Macedonia del nord la nazionale che rappresenterà l’Italia alla 16.a edizione dei Campionati del Mondo di parapendio organizzata sotto l’egida della FAI, Fédération Aéronautique Internationale.

Fanno parte del team azzurro la milanese Silvia Buzzi Ferraris, Christian Biasi di Rovereto (Trento), Marco Busetta di Paternò (Catania), Joachim Oberhauser di Termeno (Bolzano), Alberto Vitale pilota ragusano trapiantato a Bologna e Alberto Castagna di Cologno Monzese (Milano) in veste di CT. 

Tutti francesi i titoli da difendere a partire da quello a squadre e poi quelli individuali con Pierre Remy il maschile e Seiko Fukuoka Naville il femminile. Li avevano conquistati in Italia nel 2017. Ci proveranno le 48 nazioni iscritte per un totale di 146 piloti, comprese 21 donne. L’Italia si presenta come vice campione d’Europa a squadre, titolo conquistato lo scorso anno in Portogallo. La manifestazione si chiuderà il 18 agosto. 

Kruscevo, posta a 1350 metri di altitudine e a 159 km dalla capitale macedone Skopje, è la città più alta dei Balcani. I piloti utilizzeranno principalmente due siti di decollo, uno a 1420 metri di altitudine esposto verso la valle della Pelagonia e l’altro molto vicino al primo a 1440 metri. Da qui i piloti spiccheranno i voli lungo percorsi che potrebbero toccare distanze prossime ai 100 km. Sono previsti dieci prove, una al giorno meteo permettendo, inframezzate da un giorno di riposo. Sommando i risultati di queste sarà compilata la classifica finale per eleggere i nuovi campioni del mondo di volo in parapendio. 

Nel frattempo, dopo i mondiali di deltaplano che hanno visto l’ennesimo trionfo azzurro, i cieli del Friuli ospiteranno dal 9 al 15 agosto la tappa italiana della Coppa del Mondo di volo acrobatico in parapendio AcroMax. Sette giorni con i migliori piloti di questa disciplina che coloreranno il cielo sopra il Lago dei Tre Comuni (Udine) cosiddetto dai paesi che vi si affacciano, Cavazzo, Bordano e Trasaghis, una cinquantina di piloti stranieri e nostrani si sfideranno per la conquista della Coppa del Mondo di volo acrobatico in parapendio. Organizza la manifestazione con epicentro a Trasaghis il Volo Libero Friuli che ha anche in calendario il campionato del mondo 2020 di questa specialità.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

- A word from our sponsors -

spot_img

Most Popular

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More from Author

Venezia vs Cagliari: pronostico e possibili formazioni

Domenica 22 maggio alle ore 21 si affrontano allo stadio Penzo...

Torino vs Roma 0-3: comunque vada in Europa

Termina il match delle ore 20.45 allo stadio Olimpico di Torino...

WRC, Rally Portogallo: la caduta degli dei nella Leg 1

Il WRC riprende la sua stagione con il Leg 1 del...

SBK 2022: le prove libere del Portogallo

Dall'Olanda al Portogallo (con un mese di pausa incluso nel prezzo)...

- A word from our sponsors -

spot_img

Read Now

Venezia vs Cagliari: pronostico e possibili formazioni

Domenica 22 maggio alle ore 21 si affrontano allo stadio Penzo Venezia vs Cagliari. I sardi si giocano l'ultima chance salvezza all'ultima di campionato contro i lagunari già retrocessi. Venezia vs Cagliari: da dove iniziamo Venezia Matematicamente retrocesso in B, la squadra di Soncin viene dal pareggio all'Olimpico contro...

Torino vs Roma 0-3: comunque vada in Europa

Termina il match delle ore 20.45 allo stadio Olimpico di Torino tra Torino vs Roma 0-3. I giallorossi centrano nell'ultima partita l'obbiettivo Europa e possono preparare al meglio e senza troppi pensieri la finale a Tirana. Torino vs Roma 0-3: Tammy tre punti Un match delicato nel...

WRC, Rally Portogallo: la caduta degli dei nella Leg 1

Il WRC riprende la sua stagione con il Leg 1 del Rally del Portogallo, quarto round della stagione 2022. E si ripropone la sfida tra i due Sebastien più veloci del mondo, Loeb ed Ogier. I due francesi campionissimi sono protagonisti anche sui polverosi sterrati lusitani...ma non...

SBK 2022: le prove libere del Portogallo

Dall'Olanda al Portogallo (con un mese di pausa incluso nel prezzo) con prove libere: è l'offerta del venerdì del mondiale SBK 2022. Il circuito dell'Estoril ospita le derivate di serie per il terzo round stagionale. Il resoconto di questa prima giornata è il dominio del colore blu,...

Tredicesima tappa Giro d’Italia 2022: terzo squillo di Demare

Terza vittoria in questa edizione della corsa rosa per Arnaud Demare che si è imposto nella tredicesima tappa Giro d'Italia 2022, da Sanremo a Cuneo di 150 km. Il francese della Groupama-FDJ, e attuale maglia ciclamino, ha preceduto in volata Cavendish e Gaviria. Sempre in maglia rosa...

Marco Rose non è più l’allenatore del Borussia Dortmund

Colpo di scena in Bundesliga. A sorpresa, il Borussia Dortmund ha comunicato ufficialmente l'esonero del tecnico, Marco Rose, dopo solo un anno dal suo arrivo. Nei prossimi giorni verrà comunicato il nome del successore, ma fonti vicino al club parlano con insistenza di un ritorno dell'attuale direttore...

Avanti con Gasperini, l’Atalanta ha scelto per la permanenza

Non sono stati mesi facili per i bergamaschi. Il crollo verticale della squadra nella seconda fase della stagione aveva fatto sorgere diversi dubbi sul progetto atalantino. Tuttavia l'Atalanta ha scelto: si va avanti con Gasperini. Rinnovata dunque la fiducia al tecnico piemontese. Avanti con Gasperini: decisione...

Indianapolis 500, PL3: Sato ritorna al top

Le PL3 della Indianapolis 500 parlano ancora giapponese. Su una pista soleggiata e asciutta, Takuma Sato s'issa di nuovo in cima alla classifica dei tempi, ma occorre fare dei distinguo. Il Chip Ganassi Racing sembra in forma, il Team Penske si nasconde. Si sente già odor di...

F1: Il Circuito de Catalunya, Spagna, es muy dificil!

Il circuito di Catalogna è un tracciato per competizioni a una ventina di chilometri a nord-est di Barcellona. Fiore all'occhiello del capoluogo catalano, l'impianto venne inaugurato per i Giochi Olimpici del 1992.  È la sede del Gran premio di Spagna. Un tracciato molto complesso, la cui caratteristica predominante è la bontà...

Gara 3 playoff Basket: Milano e Bologna prime semifinaliste

Sono Olimpia Milano e Virtus Bologna le prime semifinaliste dopo gara 3 playoff Basket Serie A. I meneghini passeggia sul campo di Reggio Emilia (89-59), mentre i campioni d'Italia passano a Pesaro per 75-55. Più equilibrata la sfida tra Venezia e Tortona, con quest'ultimi che espugna la...

Lazio-Hellas Verona: pronostico e possibili formazioni

Già garantito un posto europeo dopo gli eventi di questa settimana, la Lazio può rilassarsi e godersi l'ultima partita della sua campagna di Serie A, dato che sabato 21 maggio accoglierà l'Hellas Verona allo Stadio Olimpico. I biancocelesti hanno segnato un pareggio nel finale a Torino per...

Il futuro di Odriozola è in bilico, la Fiorentina pensa a Bellanova

Con il futuro di Odriozola tutto da decifrare, la Fiorentina sta valutando Bellanova del Cagliari come possibile sostituto per il terzino spagnolo. L'ex giocatore del Pescara sarebbe un profilo molto gradito da Vincenzo Italiano. Quale sarà il futuro di Odriozola? La situazione dello spagnolo è alquanto complicata. Le...