fbpx
HomeCalcioParatici già al lavoro,...

Paratici già al lavoro, presa di mira la serie A

“Abbiamo fatto una chiacchierata di due ore che ha riguardato 11 anni di storia e assieme abbiamo capito che era il momento giusto per intraprendere strade diverse”. Queste le parole del presidente Andrea Agnelli, nella conferenza stampa tenuta qualche giorno fa, per la quale affronta diverse tematiche a supporto delle ultime scelte, tra le quali il congedo del direttore sportivo Fabio Paratici.

Calciomercato: cosa farà Fabio Paratici?

Momenti caldi per le panchine della massima serie. Un valzer iniziato già da tempo. Cambiano allenatori, staff medico e spesso anche la dirigenza. Fabio Paratici è pronto a ripartire dal Tottenham. Il club londinese è alla ricerca di un direttore sportivo che prenda le redini lasciate vacanti da una figura di riferimento dal lontano 2008, anno dell’addio di Damien Comolli, al quale affidare il nuovo progetto. Nelle ultime ore i contatti tra le parti sono stati serratissimi e il presidente degli “Spurs” Daniel Levy si è convinto a ripartire dal dirigente piacentino. I termini dell’accordo sembrano siano già stilati, sembra quasi fatta. D’altronde non è un segreto, dopo la qualificazione in Europa Conference League strappata all’ultima giornata, per gli “Spurs” cadranno molte teste.

Cosa succederà ora?

A farne le spese, in primis, sarà l’allenatore Ryan Mason, assunto come traghettatore dopo il fallimento di Mourinho. Non a caso in queste ore viene associato al trasferimento del DS anche quello di Antonio Conte tecnico ex Inter. Tuttavia l’approdo al Tottenham di Fabio Paratici non è al momento legato in alcun modo ad un possibile ingaggio del tecnico leccese come successore di José Mourinho. Troppa la distanza sull’ingaggio, altrettanti i dubbi sulla competitività della rosa a disposizione. Tuttavia, secondo quanto riporta il Daily Maily, il dirigente piacentino lavora già al mercato del Tottenham. Non a caso, avrebbe compilato una lista da presentare al club londinese. Ovviamente nelle sue scelte vi è una corsia preferenziale in Serie A. Gli “Spurs” potrebbero tornare a bussare alle porte dell’Inter per qualche pezzo pregiato. L’idea è uno per reparto.

Gli orientamenti di mercato: Conte, Skriniar, Eriksen e Perisic

L’accostamento di mister Conte, in primo luogo viene associato prevalentemente agli orientamenti di mercato. Suo e indiscutibile il merito di aver valorizzato giocatori divenute pedine fondamentali di un percorso incredibile tra le file nerazzurre. Skriniar, obbiettivo nel reparto difensivo, oltre che emblema di compattezza e solidità, chiave del tricolore anticipato. L’ integrazione e l’impiego di Eriksen, altra scommessa vinta, potrebbe favorire il possibile ritorno del centrocampista in Premier. Notevole attenzione per l’esterno offensivo Ivan Perisic, fondamentale il suo ausilio nei momenti di non possesso e nelle ripartenze. Sicuramente il DS ha le idee chiare. Eventuali plusvalenze inciderebbero ad ammorbidire le difficoltà economiche dell’Inter. Non da escludere scenari che riportano ad un ingaggio sempre più distante proprio ad Antonio Conte, grande motivatore e tecnico vincente. Le divergenze però, oltre economiche, vertono su imprescindibili garanzie di un progetto. Le scelte di mercato menzionate sarebbero sicuramente un buon inizio.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

- A word from our sponsors -

spot_img

Most Popular

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More from Author

Iannone soffre la lontananza dalla MotoGP

Andrea Iannone soffre la lontananza dalla MotoGP, dai circuiti e dalle...

IMMAF: chi è Magdalena Czaban

Medaglia d'oro europea Senior 2019; medaglia d'oro mondiale Junior 2019; medaglia...

Leicester City-Tottenham Hotspur: pronostico e possibili formazioni

Dopo un'uscita dalla Coppa EFL per mano del Chelsea, il Tottenham...

SBK 2022: Dorna e FIM ritoccano il regolamento

Anno nuovo, regolamento nuovo per il mondiale SBK. Non parliamo di...

- A word from our sponsors -

spot_img

Read Now

Iannone soffre la lontananza dalla MotoGP

Andrea Iannone soffre la lontananza dalla MotoGP, dai circuiti e dalle piste di tutto il mondo. Il pilota è stato infatti sospeso nel 2019 a causa di alcuni test antidoping risultati positivi. In una recente intervista ha espresso il suo stato d'animo. Quali le sue parole? SBK...

IMMAF: chi è Magdalena Czaban

Medaglia d'oro europea Senior 2019; medaglia d'oro mondiale Junior 2019; medaglia d'argento Oceania Senior 2020; medaglia d'oro europea Senior 2021; #1 junior & #2 senior atomweight; #10 P4P amateur. Una vera campionessa Magdalena Czaban. Chi è Magdalena Czaban? La Rising Star polacca, Magdalena Czaban, è esplosa sulla scena internazionale...

Leicester City-Tottenham Hotspur: pronostico e possibili formazioni

Dopo un'uscita dalla Coppa EFL per mano del Chelsea, il Tottenham Hotspur cercherà di riprendersi al ritorno in Premier League mercoledì, mentre si recherà al King Power Stadium per affrontare il Leicester City. Con Antonio Conte che deve ancora subire una sconfitta in campionato da allenatore degli...

SBK 2022: Dorna e FIM ritoccano il regolamento

Anno nuovo, regolamento nuovo per il mondiale SBK. Non parliamo di rivoluzioni tecniche o sportive, ma di lievi ritocchi che riguardano soprattutto la sicurezza. Il pacchetto proviene dalle ultime riunioni di FIM e Dorna, tenutesi tra novembre e dicembre 2021. In sintesi, le modifiche riguardano le procedure...

Atalanta resiste all’Inter: il campionato rimane aperto

Atalanta resiste all’Inter. La squadra di Gasperini seppur priva di molti elementi (su tutti Duvan Zapata e Ilicic, ma anche i due esterni Gosens e Hateboer), tiene testa alla formazione di Simone Inzaghi. Lo scontro del Gewiss Stadium finisce a reti inviolate, ma le occasioni da rete...

ByKolles: FIA respinge la sua iscrizione al WEC

Il mondiale FIA WEC fa il pieno d'iscritti (39), ma all'appello manca la ByKolles. La scuderia tedesca ai è vista rifiutare la propria domanda di partecipazione. ACO e la Federazione internazionale hanno spiegato le ragioni del rifiuto, anche se hanno evitato di entrare nei dettagli. ByKolles aveva...

NFL, Wild Card 2021 – I Rams battono i Cardinals e passano il turno

Il quadro dei Divisional Playoff si completa definitivamente. Nell'ultima gara del Wild Card Round, i Rams battono i Cardinals con il punteggio di 11-34 e avanzano al prossimo turno. Per il quarterback di Los Angeles, Matthew Stafford, si tratta della prima vittoria in post season nelle sue...

Tatiana Calderon in IndyCar: accordo con Foyt

Ritornano le "quote rosa" in IndyCar, grazie a Tatiana Calderon. La lady colombiana è annunciata come terzo pilota del team di AJ Foyt, il quale le metterà a disposizione la Dallara Chevrolet numero 11. La Calderon correrà solamente sui circuiti stradali e cittadini, lasciando gli ovali ad...

Cosenza Ascoli: probabili formazioni e dove vederla

Cosenza Ascoli è una partita della 20° giornata di Serie B che si giocherà sabato 22 gennaio alle ore 14 allo Stadio Marulla di Cosenza. Le due squadre provengono da periodi complicati: i marchigiani non vincono dallo scorso 30 novembre (2-1 contro la Reggina, i calabresi sono...

-Milan-Spezia: il caos finale scatena le polemiche

Ieri 17 Gennaio nello Stadio Meazza alle ore 18:30 si è disputata la gara -Milan-Spezia finita 1 a 2 che ha chiuso la 20 giornata di Serie A. La partita è stata ricca di emozioni miste tra gioia e rabbia soprattutto per i Rossoneri che si vedevano...

Brescia Ternana: probabili formazioni e dove vederla

Sabato 22 gennaio alle ore 14 allo Stadio Rigamonti si giocherà Brescia Ternana, gara della 20° giornata di Serie B. Il match vedrà i padrone di casa impegnati ad inseguire il Pisa capolista: i bresciani infatti sono posizionati al secondo posto, a meno uno dalla squadra toscana....

Napoli-Salernitana: probabili formazioni e in tv

Per la ventitreesima giornata del campionato italiano di Serie A 2021/22 si gioca domenica 23 gennaio alle ore 15, presso lo stadio Maradona, il derby campano Napoli-Salernitana. I partenopei, dopo l'eliminazione in Coppa Italia, hanno rialzato la testa vincendo a Bologna e si sono riavvicinati alla vetta...