Tre punti importantissimi per i gialloblu che volano all’ottavo posto in classifica. La Roma non riesce ad approfittare dello stop dell’Atalanta a genova contro la Sampdoria per conquistare i tre punti che, avrebbero voluto dire terzo posto solitario in classifica prima della sosta.

(di Marco Tulli) – La Roma è chiamata a riscattarsi dopo la brutta sconfitta subita in Germania ai danni del Borussia M., vittoria che però non arriva, complice anche un pò di stanchezza probabilmente, una lunga serie di nomi presenti in infermeria e una grande gara dal punto di vista di qualità e di quantità del Parma che inchioda la Roma con un netto 2-0.

La partita

Primo tempo

Un primo tempo avvincente quello visto a Parma nella prima frazione di gioco. 45 minuti giocati su buoni livelli, la differenza dal punto di vista tecnico viene bilanciata da quella fisica. I giocatori del Parma sembrano essere più pronti, la differenza di freschezza è dovuta sicuramente agli impegni europei della Roma che, hanno portato via tante energie. Un primo tempo intenso, ma privo di vere occasioni degne di nota; da segnalare solo intorno alla mezz’ora, una buona incursione centrale di Gagliolo che, salta un paio di avversai e dal limite scocca il tiro sul quale Pau Lopez si fa trovare pronto. Nella prima frazione di gioco entrambe le squadre sono state costrette ad un cambio a causa di un infortunio muscolare.

Nella Roma esce Spinazzola, ennesima tegola per mister Fonseca che vede un altro tassello importante aggiungersi all’infermeria, nel Parma invece esce la “freccia nera”, Gervinho, il giocatore di punta di mister D’Aversa.

Secondo tempo

Il secondo tempo inizia decisamente meglio per i capitolini. La squadra sembra avere tutto un altro passo e al 55esimo di gioco, va vicinissima al vantaggio da calcio piazzato. Palla ai venti metri leggermente spostata sulla sinistra dell’area di rigore, su pallone ci sono Kolarov e Veretout, è il serbo però ad incaricarsi della battuta. Pallone calciato perfettamente con Sepe battuto, ma con il pallone che finisce sul palo. Sulla respinta arriva Pastore che calcia forte al volo. A negare la gioia del gol all’argentino è però l’estremo difensore gialloblu che non perde mai di vista il pallone.

Sprocati autore del gol del vantaggio gialloblu.
Parma Roma 2-0
Sprocati autore del gol del vantaggio gialloblu

La Roma attacca sempre di più, ma è il Parma a passare in vantaggio con Sprocati subentrato nel primo tempo al posto di Gervinho. Al minuto 68′ gli emiliani passano in vantaggio con una delle poche azioni d’attacco del secondo tempo. Cross dalla sinistra per Sprocati che stoppa bene il pallone e calcia in girata con il pallone si infila all’angolo alla sinistra di un incolpevole Pau Lopez. La Roma non demorde e schiaccia i padroni di casa nella propria metà campo. Un forcing importante quello giallorosso dopo il gol subito. Alcune conclusioni interessanti dalla distanza per cercare il pareggio da parte di Under e Kluivert con Sepe sempre attento.

il gol che sancisce la fine del match è realizzato da Cornelius al minuto 90+3.
Parma Roma 2-0.
il gol che sancisce la fine del match è realizzato da Cornelius al minuto 90+3

Un paio di azioni pericolose anche per i padroni di casa ma con un grandissimo Pau Lopez a tenere a galla gli ospiti. Si avvicina il 90′ e i giocatori della Roma sono sulle gambe, nonostante tutto continuano ad attaccare. Al 92′ contropiede del Parma, palla di Hernani per Cornelius verso il limite dell’area, con Mancini che non riesce a chiudere e con Pau Lopez che stavolta non può nulla sul gran sinistro del numero undici gialloblu.

La partita termina al 93esimo 2-0 per i padroni di casa.

Tabellino

PARMA : Sepe; Darmian, Iacoponi, Dermaku, Gagliolo (B. Alves 83′); Kucka, Scozzarella (Barillà 71′), Hernani; Kulusevski, Cornelius, Gervinho (Sprocati 45′).

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola (Santon 26), Smalling, Fazio (Diawara 71′), Kolarov; Mancini, Veretout; Zaniolo, Pastore (Under 65′), Kluivert; Dzeko

Marcatori Sprocati 68′ (PAR), Cornelius 90+3 (PAR)

Ammoniti Zaniolo 11′ (ROM), Scozzarella 24′ (PAR), Barillà 75′ (PAR), Hernani 76′ (PAR), Kluivert 78′ (ROM)

Espulsi

Recupero 4’Pt, 3’St.

Arbitro Michael Fabbri della sezione di Ravenna

VAR Luca Banti della sezione di Livorno

Stadio Ennio Tardini di Parma

Per leggere delle altre partite della Serie A e degli altri campionati clicca qui

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.