Parma e Verona si affronteranno domenica 4 ottobre alle ore 15 per la terza giornata di Serie A. La partita vedrà due squadre che stanno vivendo momenti diversi. Il Parma di Liverani sta faticando per trovare una propria identità di gioco. Il Verona di Juric invece sta brillando come ci aveva abituato nella passata stagione, nella scorsa giornata contro l’Udinese ha dato prova di sapersela giocare anche quest’anno. Sarà una partita fondamentale per testare le reali condizioni di entrambe le formazioni, soprattutto quella del Parma, ancora a secco di punti dopo le prime due partite.


Come arriva il Parma

Gli emiliani dopo due sconfitte consecutive desiderano cambiare rotta. Liverani non ha ancora dato la propria impronta ai parmigiani, le prime due uscite lo dimostrano. Una squadra flaccida, poco lucida, spaventata di subire e poco dinamica in avanti. La conferma di Gervinho dai primi minuti dovrebbe concedere quell’imprevedibilità in più funzionale al gioco dell’ex mister del Lecce. Per il resto della formazione, confermati gran parte dei titolari di Bologna, con l’eccezione di Iacoponi, probabilmente sostituito da Dermaku, e di Dezi, che lascerà il posto a Grassi. In avanti confermati Gervinho e Karamoh.

Come arriva il Verona

Favilli sarà titolare contro il Parma
Favilli esulta per la rete segnata contro l’Udinese. Sarà lui uno dei protagonisti contro il Parma?

Gran parte degli undici che hanno presenziato contro l’Udinese dovrebbero essere confermati. Nei titolari non sarà presente Samuel Di Carmine, fermo ai box per ben due settimane. Al suo posto Juric dovrebbe confermare titolare Andrea Favilli, protagonista contro l’Udinese con una rete (la prima in Serie A).

Dove vederla

La partita sarà trasmessa da Sky Sport e sarà possibile vederla anche sulla piattaforma Sky Go a partire alle ore 15. ParmaVerona sarà disponibile in diretta streaming anche su Now Tv e Tim Vision.

Probabili formazioni

PARMA (4-3-1-2): Sepe; Laurini, B. Alves, Dermaku, Darmian; Hernani, Brugman, Grassi; Kucka; Gervinho, Karamoh. All. Liverani

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Cetin, Gunter, Lovato; Faraoni, Tameze, Veloso, Dimarco; Zaccagni, Barak; Favilli. All. Juric

Leggi anche:

Pronostico di Milan-Spezia, 3a giornata di Serie A

Udinese-Roma: probabili formazioni e tv
Sassuolo-Crotone: probabili formazioni e dove vederla

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20