Sembrava imminente il suo ritorno in Italia dopo l’esperienza al Milan tra il 2008 e il 2013, e, invece, il futuro di Alexandre Pato sarà nella Major League americana. Il 31enne brasiliano ha firmato un contratto di un anno e mezzo, con opzione per il secondo, con gli Orlando City, il club nel quale terminò la carriera il suo ex compagno di squadra Kaka’.

Il comunicato dell’ Orlando City

La società californiana ha annunciato il trasferimento attraverso un comunicato ufficiale: “Siamo molto felici di dargli il benvenuto ad Orlando. È un giocatore veterano che ha partecipato ad alcuni dei migliori club del mondo ed ha una comprovata esperienza internazionale. L’esperienza che porterà con sé sarà inestimabile per il club”.

Pato si rilancera’ in Mls?

L’ attaccante carioca proverà a farlo nella speranza di essersi lasciato alle spalle i numerosi infortuni che ne hanno frenato le enormi potenzialità mostrate, però, soltanto in maglia rossonera.

In Mls porterà sicuramente una discreta esperienza internazionale, avendo militato nel Corinthias, San Paolo, Chelsea, Villareal, e Tianjin Tinhai, e cinque trofei conquistati, tra cui la Coppa del Mondo Fifa per club nel 2006, la Recopa Sudamericana nel 2007 con l’Internacional, lo scudetto e la Supercoppa Italiana con il Milan nel 2012, e una seconda Recopa Sudamericana nel 2013 con il Corinthians.

Il suo score personale è di 398 presenze, condite da 160 goal e 48 assist.

Serie B, il Pescara sogna Pato

Foto tratta dal sito ufficiale dell’ Orlando City.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20