Dopo Boateng al Monza, la Serie B potrebbe accogliere un altro protagonista di lusso. Il Pescara, infatti, attraverso il suo allenatore, Massimo Oddo, avrebbe contatto l’attaccante brasiliano e suo ex compagno di squadra al Milan, Alexandre Pato, attualmente svincolato.

Oddo punta a far leva proprio sul rapporto intercorso tra i due in rossonero dal 2009 al 2011, dando così lustro al Pescara che ha rivoluzionato l’intero organico dopo la salvezza raggiunta ai calci di rigore nello spareggio salvezza contro il Perugia.

Playout Serie B: Il Pescara vince ai rigori e manda il Perugia in C

Classe’ 89, Pato ha lasciato il Milan nel 2013 per ritornare in patria con le maglie di Corinthians, Vasco de Gama e San Paolo, prima di una breve parentesi in Europa, tra Chelsea e Villareal. Infine, l’esperienza in Cina con il Tjanjin Quanjian, dove ha realizzato 50 reti in due campionati.

Allo stato attuale, da quanto risulta, il giocatore non è entusiasta dell’idea di scendere in Serie B, ma per tesserare gli svincolati ci sarà tempo fino al 31 marzo 2021.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20