Quella di ieri è stata una giornata clamorosa per Perez, corridore del Team Cofidis. L’atleta ventinovenne non ha avuto una carriera finora ricca di successi e quella di ieri invece stava diventando la sua giornata, con la conquista della maglia a pois, una delle più amate, che era ormai cosa fatta. Invece nel finale arriva una notizia clamorosa: Perez contro un’ammiraglia! Caduta rovinosa e ritiro per il ciclista che deve abbandonare i suoi sogni di gloria in maniera clamorosa.

DALLA GIOIA AL DOLORE:

La giornata di Anthony Perez era stata gloriosa come non mai, con la conquista di due Gran Premi della Montagna in una terza tappa che stava diventano indimenticabile per lui. Con i due GPM conquistati la maglia a pois era sua, con il suo primo posto virtuale nella classifica per gli scalatori. Quando tutto lasciava presagire ad una giornata trionfale arrivano invece la beffa, ed il dolore.

Lanciato ad 80km/h in discesa Perez è vittima di un bruttissimo incidente. Dopo il Col des Lèques il corridore è finito contro un’ammiraglia, una delle vetture che può circolare sul percorso di gara per fornire immediata assistenza ai ciclisti. Le immagini che riprendevano Perez hanno fatto subito pensare a qualcosa di grave! Nonostante il dolore Perez ha voluto rassicurare tutti sulle sue condizioni di salute a favore di telecamera.

Le parole della maglia a pois, Cosnefroy, che si dice contento ma allo stesso tempo sa che se la sarebbe meritata lo sfortunato Perez.

L’INFORTUNIO E IL RITIRO:

Dopo qualche minuto di incertezza a fare chiarezza sulle condizioni dell’atleta ci ha pensato la sua squadra, il Team Cofidis.

Perez ha rimediato la frattura della clavicola! Un infortunio che purtroppo lo ha costretto al ritiro dalla Grande Boucle. Nonostante la determinazione l’atleta ha quindi dovuto abbandonare la corsa; quasi certamente lo rivedremo in sella solamente nella prossima stagione. Al grande dolore si aggiunge anche la delusione di dover cedere la maglia a pois senza nemmeno averla potuta indossare! Un doppio colpo davvero sfortunato per il ciclista francese.

Perez contro un’ammiraglia, in questo modo purtroppo l’atleta francese è stato costretto al ritiro, come ha annunciato sul proprio profilo twitter la sua squadra.

LA SFORTUNA:

Il suo progetto in questo Tour era di indossare per qualche giorno la maglia a pois. Si era messo d’impegno fin da subito e si era ritrovato appaiato in testa alla classifica dei Gran premi della montagna con un altro francese, Benoit Cosnefroy, che indossava la maglia in virtù del miglior posizionamento in classifica generale. Nella terza tappa Perez lo aveva superato, ma la sfortuna, e l’ammiraglia, lo hanno fermato, infrangendo il suo sogno.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20