fbpx
Ottobre27 , 2021

Phoenix Suns alle Finals: la gioia di Chris Paul

Related

Granada vs Getafe: pronostico e possibili formazioni

Con una sola vittoria in 19 partite finora, Granada...

Celta Vigo-Real Sociedad: pronostico e possibili formazioni

Cercando di consolidare la loro posizione in cima alla...

Psg: tutto su Salah se parte Mbappe’?

Il Psg pare ormai rassegnato a veder partire Kylian...

Alessandria Frosinone (probabili formazioni e Tv)

Gara valida per la decima giornata della Serie B...

Nico Hulkenberg: prime impressioni sulla McLaren IndyCar

Una giornata lunga 108 giri. Tante sono state le...

Share

Dopo 28 anni dall’ultima volta, i Phoenix Suns accedono alle Finals battendo i Los Angeles Clippers al termine di 6 gare molto tirate. Un giorno da ricordare per la loro stella, Chris Paul, che proprio contro la sua ex squadra ha ottenuto questo risultato storico.

Phoenix Suns alle Finals: cosa ha detto Chris Paul?

Una gioia immensa per il campione dei Suns che ai microfoni di Espn spiega come non intende fermarsi sul più bello: “Missione? La missione era non perdere. Cazzo che bella sensazione. Vorrei che mio figlio e la mia famiglia scendessero qui in campo ora. Tante emozioni, altrettanti infortuni.Ieri ho fatto una risonanza magnetica al polso. Scusami, ora voglio solo andare dai miei compagni”. Dopo la premiazione, continua: “Chris Paul alle Finals’ suona dannatamente bene. C’è molto lavoro dietro, essendo passato ad una squadra nuova. Gli avversari hanno dato battaglia. Ty Lue è un allenatore incredibile , Chauncey Billups è come un fratello. Molti legami con quella squadra. Ho profondo rispetto per loro e sarò sempre un Clipper, adoro i tifosi. Ma ragazzi, questa squadra, che gruppo. Mi hanno accolto a braccia aperte dal primo giorno, ho ritrovato il coach dopo gli anni a New Orleans. C’è ancora lavoro da fare, ma dobbiamo gioire per questo traguardo. Dedica alla mia famiglia lassù sugli spalti. Sono passati 16 anni, tra interventi chirurgici, duro lavoro e sconfitte, brutte sconfitte. Stasera festeggiamo “.

Playoff Nba del 1 luglio: Phoenix alle Finals

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20