PL2 Gp Emilia Romagna

Le PL2 del Gp dell’Emilia-Romagna si sono concluse da poco. Il pilota più veloce in pista è stato il finlandese della Mercedes Valtteri Bottas. Il pilota ha messo a segno il miglior tempo con gomma gialla in 1:15:551.

Verstappen non dimentica il Bahrain: il pilota vuole chiarezza

PL2 Gp Emilia-Romagna: cosa è successo?

La prima vettura a scendere in pista nelle prove libere due è stata la SF21 di Carlos Sainz. Lo spagnolo ha iniziato la sua sessione con le gomme gialle per poi optare per le rosse. Il primo colpo di scena però ha visto protagonista Max Verstappen. Il pilota olandese della Red Bull, è stato costretto a terminare con largo anticipo la sessione di libere. Al termine del suo giro veloce, la vettura dell’olandese ha riportato un guasto che ha impedito a SuperMax di continuare a girare. Secondo le prime informazioni, il guasto riguarderebbe l’albero di trasmissione.

I piloti iniziano a mettere a segno i loro giri veloci con Bottas che si mette a dettare il passo. Il finlandese gira in 1:15:551 con gomma gialla, precedendo Hamilton di 0,010 che però utilizza la gomma rossa. Il britannico infatti, come Bottas, ha lamentato una perdita di bilanciamento della vettura una volta montate le gomme soft. Sorprende Gasly che termina la sessione in terza posizione. Quarto e quinto tempo per le due Ferrari, rispettivamente con Sainz e Leclerc. Il monegasco però riesce a mettere a referto un super tempo di 1:15:367 cancellato per aver oltrepassato il limiti della pista in curva 9. Tutte le vetture provano il passo gara con la Ferrari che sorprendentemente riesce ad essere la migliore. Leclerc con gomma gialla gira su 1:19:1. Ancora meglio Sainz che gira sugli stessi tempi del compagno di scuderia ma con gomma rossa. Ottimo anche il passo gara di Bottas (1:19:4). Più lontani quello di Perez con Red Bull (1:19:7) e delle due Alpha Tauri (1:19:9). Il miglior passo gara viene messo a referto da Lewis Hamilton con 1:19:0 con gomma media.

La sessione si è interrotta a causa dell’uscita di pista della SF21 di Charles Leclerc nel terzo settore in curva 18 a pochi minuti dal termine delle PL2.

Sito ufficiale F1.com

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20