Gli Utah Jazz sono la prima squadra a tagliare il traguardo dei playoff Nba. La certezza matematica è arrivata in seguito alla sconfitta dei Portland Trail Blazer contro i Memphis Grizzlies. La franchigia di Salt Lake City guidano la classifica della Ovest Confederation grazie a un record di 44-16, il migliore dell’intero campionato.

Playoff Nba: come è avvenuta la qualificazione degli Utah Jazz?

La svolta è avvenuta nello scorso mese di gennaio con l’impressionante serie di 11 vittorie consecutive. Questo grazie anche alla riconferma della rosa della scorsa stagione, nella quale si è classificato sesta nella regular season dei playoff, perdendo al primo turno dei playoff contro i Dunver Nuggets.

Da segnalare il rendimento crescente di Donovan Mitchell, autore fin qui di 24.6 punti a partita insieme a 5.2 assist e 4.4 rimbalzi. Il team di coach Quin Synder non arriva alle finali di Conference dalla stagione 2006-2007, mentre non raggiunge le finali Nba dal 1997-98.

Utah Jazz: paura in alta quota

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20