Sabato 25/01 alla ore 15:00 andrà in scena il match Pordenone-Pescara, allo Stadio Ottavio Bottecchia, valido per la 21a giornata di Serie B. La partita in questione mette di fronte due squadre ai due lati opposti della classifica. I padroni di casa sono al secondo posto, dietro al Benevento di Filippo Inzaghi, invece i “biancazzurri” sono alla dodicesima posizione in competizione.

La situazione prima di Pordenone-Pescara

I “neroverdi” vogliono ritrovare la vittoria dopo il pareggio maturato nell’ultima giornata di Serie B, contro il Frosinone, punto ottenuto con il risultato di 2-2. Il Pescara vuole ritrovare i tre punti dopo la sconfitta per 2-1 contro la Salernitana e recuperare sulla Juve Stabia che li ha superati nell’ultimo match. Ambo le squadre sulla carta nonostante abbiamo una differenza di punti così ampia, hanno uno stile di gioco molto simile infatti i padroni di casa hanno segnato 29 gol e ne hanno subiti 25, invece i “delfini” hanno bucato le difese avversarie 30 volte, subendone invece 28. Pordenone-Pescara si prospetta una partita pirotecnica in quanto ambo le squadre hanno un ottimo attacco, ma allo stesso tempo le loro difese subiscono svariati gol. Il Pordenone si conferma un fortino inespugnabile tra le mura amiche; quella dei Ramarri, infatti, è, con il Benevento, una delle sole due squadre a essere ancora imbattuta nei match casalinghi di questa Serie B, con otto vittorie (le ultime cinque consecutive) e due pareggi nel parziale.

Probabili formazioni di Pordenone-Pescara

PORDENONE (4-3-1-2): Di Gregorio; Semenzato; Camporese; Barison; De Agostini; Misuraca; Burrai; Pobega; Gavazzi; Strizzolo; Candellone. All Attilio Tesser Indisponibili: Alessandro Bassoli.

PESCARA ( 4-3-2-1) Fiorillo; Zappa; Drudi; Scognamiglio; Masciangelo; Palmiero; Memushaj; Busellato; Machin; Galano; Maniero. All Luciano Zauri Indisponibili: Ivaylo Chochev; Marco Tumminello; Antonio Balzano; Massimiliano Bussellato.

Pordenone-Pescara, Cristian Galano

Cristian Galano, Delfino Pescara 1936

L’esterno offensivo in forze al Pescara sarà probabilmente uno dei protagonisti del match Pordenone-Pescara. L’ex Foggia e Bari ha messo a segno 10 gol in 22 partite di Serie B. Robben della Capitanata, così i suoi tifosi l’hanno soprannominato per la sua capacità di rientrare sul sinistro dalla fascia destra,azione che lo ha portato spesso al gol questa stagione. L

Pronostico

Il nostro pronostico punta fortemente verso i padroni di casa e crediamo che molto probabilmente ambo le squadre metteranno a segno almeno una rete a testa, dunque consigliamo il segno 1, quotato 1.90 su Snai o GOL quotato, 1.68 su Snai.

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.