Ecco cosa vuol dire avere le mani d’oro, un ingaggio multimilionario a difesa delle loro porte.

(di Marco Tulli) – I portieri nel mondo del calcio non hanno un ruolo importante, bensì fondamentale per quanto noioso a volte possa sembrare. Un ruolo, dove spesso sei costretto a vivere in solitaria tutto quello che accade all’interno del campo, nei 90 minuti più recupero. Un ruolo che ti può portare a sentirti solo, ma anche ad essere un dio quando le tue mani salvano il risultato e portano 3 punti, oppure, la vittoria di un trofeo. Alcuni di questi portieri, oltre ad essere considerati dal pubblico unici, vengono considerati dei “superman” anche dai presidenti delle società di calcio che, pur di ottenere le loro parate al servizio della propria società, offrono contratti plurimilionari.

Andiamo a conoscere i top 10 superman più pagati nel mondo del calcio.

10. Thibaut Courtois – Real Madrid

Courtois portiere del Real Madrid durante una parata. Portieri: ecco i 10 più pagati al mondo
Courtois in volo a difendere la porta del Real Madrid

Ad aprire questa speciale classifica dei portieri, è il portiere della nazionale del Belgio, oggi 27enne, è il numero 25 solo sulla maglia, del Real Madrid, uno dei club, se non il più importante della storia del calcio. Per accaparrarsi le prestazioni del portiere belga che, nell’estate del 2018 ha conquistato la medaglia di Bronzo al Mondiale di Russia, il presidente dei “blancos”, ha dovuto pagare 40 mln di euro per far si che Courtois, l’8 agosto 2018 passasse al Real Madrid. Inoltre ha offerto all’ex Chelsea ed Atl. Madrid, un contratto da 5.1 mln di Euro a stagione, rendendo cosi il classe ’92 il decimo portiere più pagato della storia del calcio mondiale.

9. Gianluigi Buffon – PSG

Gigi Buffon, numero uno del PSG e della nazionale.
Gianluigi Buffon numero del PSG e della Nazionale italiana

Il veterano italiano, oggi alla veneranda età di 41 anni, è il nono portiere più pagato al mondo. Viene acquistato il 6 luglio 2018 a parametro 0 dal PSG, il campione del mondo del 2006, e plurititolato campione nazionale (9 i campionati italiani vinti, un record), vincitore anche di un campionato di Serie B, ha già vinto nella stagione d’esordio nella Ligue 1, il campionato francese e, la supercoppa di Francia. Attualmente “Gigione” ha uno stipendio faraonico considerata anche la sua età, guadagna 5.3 mln di Euro a stagione.

8. Keylor Navas – Real Madrid

Keylor Navas portiere costaricano durante una parata bassa. Portieri: ecco i 10 più pagati al mondo
Navas unico portiere del CONCACAF durante una parata

In casa Real abbiamo un altro portiere nel top 10 dei “superman” più pagati al mondo. Lui porta il numero 1 sulle spalle, si chiama Keylor Navas, portiere costaricano che dal 2014 milita nelle file delle merengues. Il suo Palmares, segna: 6 Campionati costaricani, 1 Campionato spagnolo, 1 Supercoppa di Spagna, 1 CONCACAF Champions League, 3 UEFA Champions League, 4 Coppe del Mondo per club e 3 Supercoppa UEFA. Una bacheca di tutto rispetto che giustifica un contratto da 5.4 mln di Euro a stagione.

7. Ter Stegen – Barcellona

Senza dubbio uno dei portieri migliori al mondo, ecco Ter Stegen in tutta la sua bravura. Portieri: ecco i 10 più pagati al mondo
Dimostra tutta la sua forza il numero uno blaugrana con questa ottima parata

Il derby di Spagna tra Real e Barcellona, per quanta riguarda gli ingaggi multimilionari dei portieri, lo ha vinto il club catalano. Il loro numero uno, portiere di nazionalità tedesca, Ter Stegen, è il settimo portiere più pagato al mondo. Il 27enne nato a Monchengladbach il 30 aprile ’92, ha un ingaggio netto di 5.6 mlm di Euro. Un ingaggio, secondo il club più che giusto viste le prestazioni di Ter Stegen che, con la maglia blaugrana ha conquistato: 4 Campionati spagnoli, 4 Coppe di Spagna, 2 Supercoppe di Spagna, 1 UEFA Champions League, 1 Supercoppa UEFA ed 1 Coppa del Mondo per club.

6. Petr Cech – Arsenal

Cech festeggia la sua FA CUP. Portieri: ecco i 10 più pagati al mondo
Il gigante ceco festeggia la FA CUP

Ha fatto della Premier League la sua casa dal 2004, quando approdò al Chelsea collezionando 333 presenze e, passando nel 2015 all’Arsenal dove ha deciso di concludere la sua carriera. Il gigante ceco, 197 cm per lui, il 27 giugno 2015 passa dal Chelsea all’Arsenal per 11 mln di Euro. Proprio all’esordio, contro la sua ex squadra nella Community Shield, Cech conquista il primo trofeo con i Gunners.
Il 27 maggio 2017 vince la FA Cup, nuovamente battendo in finale il suo ex Chelsea per 2-1. Il 6 agosto seguente invece, vince nuovamente il Community Shield ancora una volta battendo la sua ex-squadra, ai rigori (5-2, dopo l’1a1 nei 90′). Il 15 gennaio 2019 ufficializza l’imminente ritiro a fine stagione. Attualmente è il sesto portiere più pagato al mondo, 5.6 mln a stagione è il suo ingaggio.

parte 1

Per andare a scoprire chi sono i top 5 dei portieri più pagati al mondo clicca qui

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.