fbpx
Ottobre21 , 2021

Porto vs Liverpool: pronostico e possibili formazioni

Related

Zenit-Juventus 0-1: Kulusevski avvicina i bianconeri agli ottavi

La truppa di Massimiliano Allegri mette a segno il...

La Lazio ha il re del centrocampo: Milinkovic

Milinkovic-Savic negli ultimi anni è diventato uno dei giocatori...

Sergio Garcia non ci sarà a Misano

Il Gran Premio di MotoGP di Misano è ormai...

Mainz 05 vs Augsburg: pronostico e possibili formazioni

Due squadre della Bundesliga posizionate nella metà inferiore della...

Share

Il Liverpool cercherà di ottenere due vittorie su due nella Champions League 2021-22 quando si recherà all’Estadio do Dragao per lo scontro del Gruppo B di martedì 28 settembre con il Porto. La squadra di Sergio Conceicao ha aperto la stagione continentale con un pareggio a reti inviolate contro l’Atletico Madrid, mentre i Reds hanno sconfitto il Milan 3-2 in un thriller di Anfield. Il calcio di inizio di Porto vs Liverpool è previsto alle 21.

Prepartita Porto vs Liverpool: a che punto sono le due squadre?

Porto

Quando Atletico e Porto si sono scontrati nella giornata di apertura, non era probabile che una festa del gol fosse nel menu e con la squadra di Diego Simeone che ha raccolto solo sei tiri mentre gli ospiti ne hanno segnati cinque, non c’erano gol da segnare al Wanda Metropolitano. Chancel Mbemba ha visto rosso nelle braci morenti, ma a quel punto era troppo tardi per Antoine Griezmann e Luis Suarez per far valere l’uomo in più della loro squadra poiché la squadra di Conceicao ha rivendicato un punto molto lodevole in casa dei campioni della Liga. Ancora imbattuto in tutte le competizioni in questa stagione, il Porto si è preparato in modo ideale per la visita del Liverpool con un successo in campionato per 2-1 in casa del Gil Vicente, quando Mehdi Taremi ha catturato Ziga Frelih dalla sua linea da 40 yard prima che Sergio Oliveira vincesse la giornata con un calcio di punizione all’89’. I padroni di casa possono certamente aver bisogno di una tale ispirazione a lungo raggio per produrre un risultato positivo contro il Liverpool, ma possono trarre fiducia dalla loro striscia di 18 partite senza sconfitte in tutte le competizioni dalla sconfitta contro il Chelsea nei quarti di finale dello scorso anno, mentre hanno vinto il loro ultimo nove sul rimbalzo a casa. La squadra di Conceicao ha anche tenuto il Manchester City in una situazione di stallo a reti inviolate e ha vinto 2-1 sulla Juventus all’Estadio do Dragao la scorsa stagione – oltre a battere Marsiglia e Olympiacos con due reti inviolate – quindi il Liverpool non può aspettarsi tanta gioia davanti gol alla seconda giornata.

Liverpool

Prima del viaggio dell’AC Milan ad Anfield nella prima settimana di Champions League 2021-22, le due squadre si erano incontrate solo due volte in una competizione: la famigerata finale del 2005 e la finale leggermente più modesta del 2007 del torneo d’élite europeo. L’incontro sul Merseyside sarebbe stato adatto per l’evento clou, dato che il Milan ha segnato tutti e tre i gol nel primo tempo – l’autogol di Fikayo Tomori che ha preceduto i tiri veloci di Ante Rebic e Brahim Diaz – ma Mohamed Salah e Jordan Henderson hanno ribaltato il pareggio in il secondo tempo quando gli uomini di Jurgen Klopp hanno avuto la meglio. Dopo aver anche trovato il fondo della rete tre volte negli scontri successivi con Crystal Palace e Norwich City, il Liverpool ha mantenuto il tema del tre andando contro il Brentford sabato, ma i suoi nuovi avversari hanno dimostrato un vantaggio clinico in un finale -fine 3-3 pareggio. La squadra di Klopp ha quindi preso un leggero colpo allo slancio dopo che la loro striscia vincente di quattro partite si è interrotta bruscamente al Brentford Community Stadium, ma il sorteggio di sabato ha rappresentato la quinta partita consecutiva in cui il Liverpool ha segnato un trio di gol, e hanno vinto quattro e pareggiato una delle ultime cinque trasferte nella fase a gironi della Champions League. Inoltre, il Porto è senza vittorie negli otto incontri con il Liverpool in tutte le competizioni dal 2001, con la squadra di Klopp che ha vinto 2-0 in casa prima di un successo 4-1 all’Estadio do Dragao nei quarti di finale della trionfale serie 2018-19.


Tutte le partite di Champions League

Ultime notizie

Il Porto deve fare un cambio difensivo dopo il cartellino rosso di Mbemba e la successiva squalifica, così come la sostituzione forzata di Pepe contro l’Atletico, che lo ha visto saltare la vittoria di campionato di venerdì. Ivan Marcano e Fabio Cardoso potrebbero quindi formare la coppia del difensore centrale contro i Reds, con Wendell che occuperà il posto di terzino sinistro, mentre il portiere titolare Marchesin potrebbe avere la possibilità di fare la sua prima apparizione stagionale qui. Marko Grujic dovrebbe iniziare contro la sua ex squadra dopo aver giocato tutti e 90 contro l’Atletico, mentre Oliveira sembra pronto a combattere Mateus Uribe per l’ultimo posto nella sala macchine di Conceicao. Nel frattempo, il duo del Liverpool Thiago Alcantara e Naby Keita potrebbe tenere compagnia ad Harvey Elliott nella stanza dei trattamenti fino a dopo la sosta per le nazionali, mentre Neco Williams rimane dubbioso con un problema alla caviglia. Klopp dovrebbe apportare almeno un paio di modifiche in vista dello scontro del fine settimana con il Manchester City, con Kostas Tsimikas e Takumi Minamino entrambi speranzosi di guadagnare richiami sul lato sinistro. Il ritorno alla forma fisica di Roberto Firmino potrebbe vederlo sostituire Diogo Jota sulla punta dell’attacco, mentre James Milner e Curtis Jones si daranno battaglia per l’ultimo posto a centrocampo.

Probabili formazioni Porto vs Liverpool

Porto
Costa; Corona, Cardoso, Marcano, Wendell; Otavio, Oliveira, Grujic, Diaz; Taremi, Martinez

Liverpool
Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Gomez, Tsimikas; Henderson, Fabinho, Jones; Salah, Firmino, Minamino

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20