fbpx
Ottobre25 , 2021

Portogallo-Germania 2-4: i tedeschi sono ancora vivi

Related

Alaves vs Elche: pronostico e possibili formazioni

L'Alaves cercherà di ottenere vittorie consecutive nella Liga quando...

Queens Park Rangers-Sunderland: pronostico e possibili formazioni

Sia il Queens Park Rangers che il Sunderland sperano...

Chelsea vs Southampton: pronostico e possibili formazioni

Il Chelsea cercherà di passare ai quarti di finale...

Milan aggancia il Napoli in vetta alla classifica

Milan aggancia il Napoli in vetta alla classifica. La...

Arsenal vs Leeds United: pronostico e possibili formazioni

L'Arsenal cercherà di passare ai quarti di finale della...

Share

Portogallo-Germania 2-4, questo il risultato al termine dei novanta minuti regolamentari. Tedeschi che salgono a quota 3 punti nel girone F agganciando proprio il Portogallo. In testa resta la Francia a quota 4.

Portogallo-Germania 2-4: cosa è successo?

Prima frazione di gioco che vede partire forte la Germania spinta dal calore dei suoi tifosi. I tedeschi trovano subito il vantaggio grazie a Gosens ma il gol viene annullato per fuorigioco. Portogallo in grande difficoltà che però alla prima vera azione della partita trova il vantaggio con Ronaldo che appoggia in rete il passaggio di Jota. Germania che però non molla e riesce a ribaltare la gara con due autogol arrivati sempre dopo belle azioni corali della nazionale allenata da Low. La fascia sinistra è la fonte dei pericoli per il Portogallo che in meno di due minuti perde il vantaggio e rischia più volte di subire la rete del 3-1.

Nella ripresa la Germania chiude la pratica nei minuti iniziali. Prima il gol del 3-1 firmato Havertz che da distanza ravvicinata mette in rete il passaggio di Gosens. E’ proprio l’esterno atalantino a segnare la quarta rete della Germania con un colpo di testa che conclude un’altra bellissima azione della nazionale tedesca. Timida reazione nel finale da parte dei portoghesi che in maniera molto casuale trovano la rete del 2-4 senza però impensierire la retroguardia tedesca.

Chi è stato il migliore in campo?

Il premio di migliore in campo va di diritto a Robin Gosens. L’esterno atalantino è una vera spina nel fianco per la difesa portoghese che non riesce mai a contrastarlo. La posizione stretta di Semedo lascia tanto campo a Gosens che conclude la sua gara con un assist, un gol, una rete annullata per fuorigioco e un cross sul quale nasce il pareggio della Germania.

Tabellino

PORTOGALLO (4-2-3-1) Rui Patricio; Semedo, Dias, Pepe, Guerreiro; Carvalho (Silva 58′), Danilo; Silva (Sanches 46′), Bruno Fernandes (Moutinho 64′), Diogo Jota (Andre Silva 83′); Cristiano Ronaldo ALL. Santos

GERMANIA (3-4-2-1) Neuer; Ginter, Hummels (Can 62′), Rudiger; Kimmich, Gundogan (Sule 73′), Kroos, Gosens (Halstenberg 62′); Havertz (Goretzka 73′), Muller; Gnabry (Sane 87′) ALL. Low

AMMONIZIONI Havertz (G)-Ginter (G)

GOL Cristiano Ronaldo 15′ (P)-Dias-autogol 35′ (P)-Guerreiro-autogol 38′ (P)-Havertz 51′ (G)-Gosens 61′ (G)-Jota 67′ (P)

ASSIST Jota (P)-Gosens (G)-Kimmich (G)-Cristiano Ronaldo (P)

Sito ufficiale UEFA.com

Leggi anche: Ungheria-Francia 1-1: Griezmann non basta

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20