Serata da urlo per CR7. Il fenomeno portoghese mette a tacere con una tripletta le polemiche seguite alla sua sostituzione durante Juventus-Milan, e fa volare il Portogallo che batte 6-0 la Lituania nel penultimo turno del gruppo B di qualificazione ad Euro 2020. Gara dominata dai lusitani che rimangono così al secondo posto alle spalle dell’Ucraina(già qualificata), in attesa dell’ultimo e decisivo match in programma domenica sera contro il Lussemburgo.

La Partita:

Dopo sette minuti, CR7 realizza la prima rete trasformando un calcio di rigore che lui stesso si era procurato. Al 22′, ancora il fenomeno portoghese fa doppietta con un tiro a giro da fuori area. La ripresa conferma l’enorme divario tra le due squadre. Ci pensano Pereira al 52′, Paciencia al 56′, e Bernardo Silva ad arrotondare il risultato, fino alla terza rete personale di Ronaldo che fulmina Sektus con un sinistro in piena area di rigore. Finisce, dunque, in goleada per il Portogallo che dovrà guadagnarsi la qualificazione matematica domenica sera in Lussemburgo.

Il Tabellino:

PORTOGALLO: Tuo Patricio, Ricardo Pereira, Fonte, Ruben Dias, Mario Rui, Pereira, Bruno Fernandes (73’st Moutinho), Ruben Neves, Bernardo Silva (66’st Bruma), Ronaldo(83’st Jota), Paciencia. A disposizione: Cancelo Guerrero, Eder, D.Pereira, Podence, Bruma, Moutinho, Jota, Jose Sa, Semedo. All. Fernando Santo

LITUANIA: Sektus, Andriusvicius, Girdvanis, Palionis, Mikoliunas, Sivka, Simikus, Kuklns(58’st Matelevicius), Novikonas, Golubickas (73’st Lasickas), Cernych (80’st Kazauskas). A disposizione: Baravkas, Cerniauskas, Janauskas, Klimavicius, Matelevicius G, Vaitkonas, Zubas. All. Urbonas

Arbitro: Buqquet (Francia)

Marcatori: 7’pt rig, 22’pt, 65’st Ronaldo (P), 52’st Paciencia (P), 57′ Pereira(P), 62’st Bernardo Silva(P)

Ammoniti: Paolonis, Novikonas

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.