Castori in conferenza prima di Brescia-Salernitana

Nell’ immediato post Reggiana-Salernitana, match terminato a reti bianche, sono intervenuti n conferenza stampa i tecnici delle due squadre, Fabrizio Castori e Massimiliano Alvini.

Post Reggiana-Salernitana: cosa ha detto Castori?

Nonostante il mezzo passo falso il tecnico della Salernitana, Fabrizio Castori, è comunque soddisfatto della prova dei suoi: “Abbiamo fatto una partita di spessore. Dopo il 65′ abbiamo giocato solo noi e siamo cresciuti sotto il profilo fisico. La squadra cresce alla distanza e questo è un dato molto positivo, soprattutto in vista della primavera. La squadra ha dimostrato di avere personalità e carattere, loro sono partiti forte per cercare di andare subito in vantaggio ma li abbiamo limitati. È mancato solo il goal, non so se quello di Djuric era fallo ma ne prendiamo atto. Ad ogni modo abbiamo creato occasioni. Siamo anche riusciti ad evitare squalifiche in vista della Spal. C’è un po’ di amaro in bocca, ma sono contento per la partita, abbiamo fatto 4 punti in due trasferte. Abbiamo affrontato due avversari in forma, ci sono meriti nostri se la Reggiana non è stata molto pericolosa. I ragazzi sono stati bravi a limitare i loro attaccanti e a tenere bene il campo”.

Castori ha poi sottolineato la crescita della squadra sotto il profilo atletico: “Da qui alla fine del campionato ci aspettano molte partite difficili, sono contento dei progressi che si sono.visti già ad Ascoli. Noi siamo lì dall’inizio dell’ anno e ce la stiamo giocando. Vogliamo essere protagonisti fino alla fine, poi vedremo cosa saremo capaci di fare. Questo è un campionato tosto e molto equilibrato, già avere continuità di rendimento è tanta roba. Sotto il profilo della quadratura siamo tosti e inoltre la crescita sotto il profilo atletico potrebbe essere una risorsa per noi nelle prossime settimane”.

Post Reggiana-Salernitana: cosa ha detto Alvini?

È soddisfatto il tecnico della Reggiana per il punto conquistato contro un avversario di rango superiore: “È stata una grandissima Reggiana, se non si capisce il valore di questa squadra….abbiamo lottato contro la Salernitana e contro problemi vari, per 70′ siamo stati equilibrati e lavorato per come avevamo preparato, l’ingresso di Djuric ci ha creato problemi, ma li dà a tutti e credo si sia gestito tutto bene. La squadra mi soddisfa, ma possiamo lavorare per diventare ancora migliori: quando abbiamo avuto la possibilità di andare incontro a qualcosa di diverso, abbiamo usato determinati accorgimenti. Sono contento. È stata una buona partita di B giocata correttamente”.

Reggiana Salernitana 0-0: poche emozioni al Mapei

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20