All’Olimpico i giallorossi pareggiano 1 a 1 con l’Ajax nel match di ritorno dei quarti di Europa League e volano in semifinale. Fonseca, Veretout, Pellegrini e Dzeko hanno commentato la sfida post Roma-Ajax. Queste le loro dichiarazioni.

Cosa ha detto Fonseca?

Fonseca post Roma-Ajax risponde così alla domanda se sia stata una partita perfetta: “Sì, abbiamo avuto più problemi ad Amsterdam. Oggi no, abbiamo sempre controllato bene l’attacco dell’Ajax, squadra fortissima. Difensivamente abbiamo fatto una buona partita. Siamo arrivati alla semifinale ed è un grande motivo di orgoglio perché stiamo rappresentando l’Italia. Siamo molti soddisfatti“.

Soddisfatto di saper giocare proponendo e soffrendo?

Sì, sono soddisfatto. L’Ajax è una grandissima squadra. Abbiamo sofferto più nella prima partita che oggi. Questa squadra ha molta qualità offensiva. E’ difficile affrontarla. Abbiamo fatto una partita molto realista sapendo di essere in vantaggio. Abbiamo gestito bene la partita“.

Post Roma-Ajax: sarà l’allenatore della Roma il prossimo anno?

Non lo so, so che la prossima partita sarò il prossimo allenatore della Roma. Il futuro non è importante ora. La Roma è importante. Non sono minimamente preoccupato del mio futuro“.

Fonseca commenta Cristante e Dzeko post Roma-Ajax

Cristante ha molta qualità col pallone tra i piedi, per noi è importante cominciare a costruire le azioni con lui: è bravo ad uscire dalle situazioni di pressing degli avversari. Dzeko è motivato, sta lavorando bene ed è sempre al servizio della squadra“.

Le dichiarazioni Veretout post Roma-Ajax

Il centrocampista francese Veretout ha commentato così il match: “Stasera lo sapevamo che l’Ajax sarebbe venuto per la qualificazione. Abbiamo fatto una buona partita difensiva. Possiamo fare meglio offensivamente, ma con questo atteggiamento possiamo fare delle belle cose“.

La semifinale con lo United

Oggi ci siamo qualificati ed è molto importante per noi, la società e i tifosi. E’ fiducia per noi. Dobbiamo restare tranquilli, ma siamo contenti della qualificazione“.

Cosa ha di speciale Fonseca?

Ha dato tutto sulla panchina. Si vede che volevamo vincere oggi. Ha detto parole forti per incoraggiare la squadra e ci aiuta molto“.

Le parole di Pellegrini

Lorenzo Pellegrini ha usato queste parole per commentare la sfida contro l’Ajax: “Sapevamo che loro sono una grande squadra. Abbiamo dimostrato il percorso di crescita che stiamo facendo. Siamo contenti, ma bisogna contenere l’euforia. Siamo in semifinale, ma vorremmo giocare ancora tre partite. Siamo partiti bene, ma sono scivolato in quell’occasione. Una grande squadra sa affrontare momenti difficili. Tutti i miei compagni sono grandi. Stiamo dimostrando di star crescendo“.

Post Roma-Ajax: che significato ha la semifinale?

Un significato importante. Stiamo proseguendo questo percorso di crescita che deve farci diventare grandi nel minor tempo possibile. Stiamo cercando di migliorarci per arrivare a vincere e questo è il nostro stimolo per ogni partita“.

Dzeko post Roma-Ajax

L’autore del gol del pareggio Edin Dzeko ha commentato così la prestazione della Roma: “Alla fine ce l’abbiamo fatta che è la cosa più importante, anche se abbiamo sofferto tanto anche oggi. La squadra ha fatto vedere carattere, soprattutto dopo l’1-0. In passato avremmo mollato, oggi abbiamo corso fino alla fine e abbiamo meritato la finale“.

L’azione del gol

Bisogna stare lì dove arriva la palla. A 35 anni magari corro di meno, ma la palla è arrivata lì. Sono stato fortunato, ma contento. Quello che abbiamo fatto col gol dovevamo farlo anche in altre situazioni. Sono contento anche per l’assist di Calafiori, che non ha giocato tanto quest’anno e oggi è stato decisivo“.

Post Roma-Ajax: questa Roma può arrivare in finale?

Siamo arrivati qui, vuol dire che sì. Non abbiamo avuto un cammino facile, sicuramente. Braga e Shakhtar sono forti, Ajax ancora di più. Siamo arrivati in semifinale battendo squadre forti. Ci aspetta una squadra con un grande nome, ma noi siamo la Roma. Dobbiamo dare tutto per andare in finale“.


Roma-Ajax 1-1: i giallorossi volano in semifinale di Europa League


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20