fbpx
Ottobre19 , 2021

Pre Atalanta-Midtjylland: la conferenza stampa di Gasperini

Related

Venezia-Fiorentina- 1-0: i lagunari battono i viola

Oggi 18 Ottobre 2021 nello Stadio Pierluigi Penzo alle...

Lecce vs Perugia: in tv e formazioni

Lecce vs Perugia è una delle partite della nona...

Lazio – Olympique Marsiglia: in tv e formazioni

Lazio - Olympique Marsiglia è una delle partite in...

Pisa vs Pordenone (probabili formazioni e Tv)

Gara valida per la nona giornata della Serie B...

Honda e KTM su Quartararo: una bomba che infiamma la MotoGP

Non si ferma mai il mercato piloti. Ad accendere...

Share

Domani 1 Dicembre 2020 nello Stadio nello Stadio Gewiss alle ore 21:00 si disputerà la partita Atalanta-Midtjylland di Champions League. Nel pre Atalanta-Midtjylland si sono registrate le dichiarazioni di Gasperini dove è stato espresso il suo punto di vista sull’obbiettivo da raggiungere. La Dea vuole andare avanti nella competizione dopo il passo falso fatto con il Verona in campionato, ma il Midtjylland non andrà sottovalutato.

Pre Atalanta-Midtjylland: quali sono state le dichiarazioni di Gasperini?

L’allenatore dell’Atalanta Gian Piero Gasperini ha parlato al termine dell’ultimo allenamento il giorno precedente la gara di Champions. Gasperini sugli avversari ha detto: “E’ difficile paragonare il livello del Midtyjlland a quello di altre squadre italiane: campionato diverso rispetto al nostro, sappiamo solo che in Danimarca sono in testa, hanno la mentalità di un gruppo abituato a vincere e hanno sempre messo in difficoltà chi li ha affrontati in Europa: sarà una gara dura, come tutte le gare di Champions”. Che la Champions sia snervante Gasperini dice: “E’ vero abbiamo anche punti alla nostra portata. Però la squadra ha sempre dimostrato una buona mentalità, nonostante non sia facile calarsi subito nel campionato dopo aver affrontato squadre come Liverpool o Ajax: non ho mai visto un approccio così diverso nonostante le tante partite ravvicinate”.

Gasperini: cosa ha detto sul calo della sua Atalanta?

Sul calo della condizione Gasperini ha dichiarato: “La squadra fisicamente sta bene: anche dopo aver rivisto la gara con il Verona dico che è stata un’ottima prestazione se valutata sui 90’. Sicuramente non molto fortunata, ecco”. Sugli errori sotto porta Gasperini ha detto: “Concediamo poco. L’anomalia è segnare anche poco, è questione di un pizzico di freschezza in più, di lucidità, di precisione in zona gol. Però creiamo sempre molto ed è difficile trovare una causa o una spiegazione per tutto: credo si tratti di una situazione momentanea. Come ha detto il Papu, pedalare è la soluzione migliore”.

Sulle motivazioni e sul momento della sqadra Gasperini dice: “Siamo motivati per la sfida di domani sera. Che è da affrontare senza calcoli perché non possiamo sapere cosa succederà a Liverpool, potrebbe anche vincere l’Ajax. E’ ovvio che speriamo di andare ad Amsterdam con due risultati disponibili, ma sarà sempre un’ultima gara di un girone e in trasferta: meglio pensare solo alla nostra gara di domani sera. Pensare a noi per fare il meglio possibile e basta”.

Pre Atalanta-Midtjylland: che cosa ha detto il giocatore Djimsiti?

Berat Djimsiti in conferenza assieme al tecnico conferma: “Se mi guardo, e guardo i compagni, in allenamento non posso che dire che stiamo bene: io mi sento bene. Anche perché, a parte i due gol presi dal Verona e solo nella parte finale della gara, la difesa dell’Atalanta adesso dietro è più solida: abbiamo lavorato per avere una maggior compattezza che non riguarda solo il reparto arretrato: difendiamo bene tutti insieme”.

Leggi anche: Atalanta-Midtjylland-Champions League: formazioni e dove vederla

Pagina Twitter Atalanta: https://twitter.com/Atalanta_BC?ref_src=twsrc%5Egoogle%7Ctwcamp%5Eserp%7Ctwgr%5Eauthor

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20