pre-spal-vicenza

Domani 24 ottobre 2020 Nello Stadio Paolo Mazza alle ore 14:00 si disputerà la partita Spal-Vicenza di serie B. Entriamo nell’atmosfera Pre-Spal-Vicenza con le parole dei due allenatori che si preparano ad affrontare la sfida con le giuste convinzioni. Lo Spal deve trovare la strada della vittoria, altrimenti rischia di smarrirsi per strada. Il Vicenza deve interrompere la via del pareggio e puntare alla vetta. Per questo nulla sarà scontato in questa gara.

Leggi anche: Spal-Vicenza: formazioni e dove vederla

Pre-Spal-Vicenza: le dichiarazioni di Pasquale Marino

L’allenatore della Spal Pasquale Marino ha rilasciato delle dichiarazioni alla viglia della sfida contro il Vicenza. Marino ha dichiarato: “Qualcosa cambieremo rispetto a Empoli, recuperiamo Dickmann ma purtroppo ci sono altri infortuni, e giocoforza, dove si può, si alterna: è la terza gara in pochi giorni e non abbiamo avuto l’organico al completo per gestire le energie. Sono successe cose che non ci aspettavamo, ma facciamo di necessità virtù, convocheremo dei ragazzi della Primavera. Esattamente come si è fatto in Toscana. Chiaro, poi va comunque fatto di più, anche in emergenza ci aspettavamo altro. Se mi confronto con la società? Tutti i giorni”.

Andando poi all’avversario: “Il Vicenza è sulla carta una matricola, piena di entusiasmo, ma ha molte qualità, buona organizzazione tattica. Sono bravi a ripartire, velocizzare il gioco, con calciatori di qualità e velocità: quando si chiudono sanno ripartire bene con gli esterni, potenti e veloci. A ogni modo dobbiamo guardare a noi stessi, non apporterò modifiche enormi per non creare confusione”.

Conclude: “Ci sono tanti motivi per aver passato qualche problema a livello psicologico e di organizzazione, c’erano i vari slittamenti, il mercato e altro, ma ora è tutto passato, e comunque la squadra non ha mai mollato: anche a Empoli, alla fine, abbiamo giocato una buona gara, rimanendo in partita fino alla fine. Guardiamo il bicchiere mezzo pieno, con massima attenzione a non sbagliare, che gli errori, in B, sono spesso castigati”.

Pre-Spal-Vicenza: le dichiarazioni di Domenico di Carlo

L’allenatore del Vicenza Domenico Toscano ha dichiarato: “Contro la squadra di Marino servirà audacia, forza e determinazione. Gli attaccanti devono stare tranquilli, il mercato ci ha portato due attaccanti nell’ultimo momento e hanno bisogno di tempo, se la punta viene presa un mese prima è un discorso, se invece gioca da solo va portata a regime, serve pazienza perché ho grandissima fiducia sono contento di come. Jallow dal primo minuto? E’ un attaccante come tutti gli altri che abbiamo, possibilmente domani spero di cambiare il meno possibile. Ben vengano le partite ravvicinate perché riusciamo a conoscere la categoria, ma comunque il Vicenza c’è ed è tosto. Rigoni o Cinelli? Se domani i ragazzi staranno bene confermerò gran parte della squadra vista contro la Salernitana”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20