pre spezia-atalanta

Domani 22 Novembre 2020 nello Stadio Alberto Picco alle ore 18:00 si disputerà la partita Spezia-Atalanta di Serie A. Nelle dichiarazioni Pre Spezia-Atalanta gli allenatori hanno tracciato il punto sugli errori da non commettere, e hanno fatto un bilancio su quello che la squadra sta migliorando, anche se ci sono le problematiche pandemia all’orizzonte. Ma tutto è pronto per la partita di domani.

Pre Spezia-Atalanta: che cosa ha detto il Mister Vincenzo Italiano?

L’allenatore dello Spezia Vincenzo Italiano ha rilasciato delle dichiarazioni alla vigilia della partita contro l’Atalanta, Italiano ha detto: “Contro l’Atalanta servirà scendere in campo con la massima attenzione, perché affronteremo una delle squadre più talentuose del campionato, che sta stupendo tanto in Italia quanto in Europa: per noi sfidare avversari di questo tipo è motivo di grande orgoglio. Siamo ancora all’inizio, le partite giocate sono poche e quindi bisogna non bisogna montarsi la testa: i complimenti fanno piacere, ma devono spingerci a lavorare con ancor più attenzione e intensità, sono orgoglioso per quanto fatto finora, ma al tempo stesso sono consapevole che la strada è davvero ancora lunga e lo Spezia non può permettersi di abbassare la guardia”.

Italiano: cosa ha detto sui giocatori partiti per le Nazionali?

Vincenzo Italiano sulle Nazionali che hanno costretto alcuni giocatori dello Spezia ad abbandonare la squadra ha detto: “Non è la prima volta che accade, siamo abituati. E’ normale che sia meglio avere tutti disponibili, per mettere nelle gambe minuti e lavorare con tutti, ma è una cosa a cui ormai ci stiamo abituando. A giorni torneranno tutti. Abbiamo lavorato con chi è rimasto, vediamo se riusciremo a superare l’esame”. I ragazzi in nazionale hanno fatto bene: “Sono contento per Marchizza, per Pobega, per Ismaijli. Chiaramente è una soddisfazione per loro e per noi, vederli mettere il timbro in partite importanti è bello, così come vederli tornare con il sorriso, penso che dal punto di vista mentale siano al massimo e sarà un valore aggiunto”.

Vincenzo Italiano: cosa ha detto sugli avversari?

Italiano sull’Atalanta ha dichiarato: “I nerazzurri sfornano talenti e giocatori di alto livello da tanti anni. Perciò gli facciamo i complimenti perché in questo sono dei maestri. Il fatto che abbiano esordito in A molti giovani del nostro vivaio che hanno sudato e che stanno sudando mi rende felice. Continuiamo così e non molliamo, siamo giovani, molti all’esordio, molti devono crescere e ci riusciranno. Tre partite in una settimana richiederanno in uno sforzo extra a tutti: Sono contento che abbiamo recuperato alcuni elementi importanti, vederli coinvolti può solo che far piacere. Si sente che tutti hanno questo grande spirito e così si lavora bene. Recuperiamo elementi che possono darci tanto dall’inizio e a partita in corso, per caratteristiche e qualità. Più siamo e più pericolosi possiamo diventare”.

Pre Spezia-Atalanta: che cosa ha detto il Mister Giampiero Gasperini?

L’allenatore Giampiero Gasperini ha parlato il giorno precedente la gara con lo Spezia, Gasperini sugli indisponibili ha detto: “Si ragiona di partita in partita, non ci sono programmi. Si può programmare un po’ più in là soltanto se devi recuperare qualche infortunio. In questo momento abbiamo tutti a disposizione tranne Caldara e Malinovskyi, ragioniamo gara dopo gara”. Sul turnover ha dichiarato: “Il turnover non c’è più. Si gioca ogni gara al meglio delle proprie possibilità. Il turnover è servito dopo la sosta per conoscere anche i nuovi arrivati. Non ci saranno le nazionali fino a marzo, avremo tante partite fino al 23 Dicembre. Ogni gara diventa importante per dare un senso sempre più alto alla stagione”. 

Gasperini: cosa ha detto sui giocatori al rientro dalle Nazionali?

Giampiero sui giocatori tornati dalle loro Nazionali dice: “Ci sono otto giocatori che rivedo oggi e che fanno allenamento per la prima volta dopo la gara con l’Inter, questo è indubbiamente è un problema non solo per noi, ma anche per altre squadre. Dobbiamo passare sopra a tutto. Non è una bella situazione e la sosta è difficile da capire, come queste interruzioni e queste amichevoli. Ora però dobbiamo pensare al nostro campionato che per un po’ non avrà interruzioni, ci sarà più continuità. Deve essere come il primo giorno della stagione”. 

Gasperini: cosa ha detto sugli avversari?

Gasperini sullo Spezia conclude con queste parole: “L’importante è vedere la migliore Atalanta. Sono ben organizzati e hanno un gran entusiasmo, fino a questo momento hanno raccolto un buon bottino di punti. Ogni gara ha le sue difficoltà, anche perché a causa di tutte queste vicissitudini si hanno dei punti interrogativi, dobbiamo essere bravi a calarci nel campionato”.

Leggi anche: Atalanta-Lammers: un misto di grinta e determinazione

Sito ufficiale Atalanta: https://www.atalanta.it/

Sito ufficiale Spezia: https://www.acspezia.com/

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20