fbpx
Dicembre1 , 2021

Previsioni meteo per il GP del Portogallo

Related

NFL, Week 13 – La preview di Cowboys – Saints

La tredicesima settimana di Regular season 2021 si apre...

Everton vs Liverpool: pronostico e possibili formazioni

Due rivali del Merseyside in forme molto diverse rinnovano...

-Torino: Belotti ko, idea Pellegri?

Il grave infortunio di cui è stato vittima Andrea...

Wolverhampton Wanderers vs Burnley: pronostico e formazioni

Il Wolverhampton Wanderers ospiterà domani mercoledì 1 dicembre il...

Share

Il Gran Premio del Portogallo si correrà tra meno di una settimana. Il weekend che va dal 30 aprile al 2 maggio sarà un altro step importante da compiere per i piloti delle varie scuderie. Ci sono mille fattori da considerare prima di una gara, uno di questi sono le previsioni meteo. Che tempo farà in Portogallo in quei giorni?


Alfa Romeo al GP del Portogallo e di Spagna: Iberian back-to-back


Quali sono le previsioni meteo per il GP del Portogallo?

Quando si parla di previsioni meteo o di tempo in generale, non c’è mai la sicurezza massima di azzeccare i pronostici. Sole, nuvole, pioggia, vento sono importanti alleati o nemici, dei corridori che con le loro monoposto devono considerare le condizioni atmosferiche. È però possibile fare una previsione generale che metta insieme i dati specifici e il tempo che più frequentemente si verifica. Teoricamente nel weekend del Gran Premio, in Portogallo non dovrebbe piovere e questa è già una buona notizia. Il circuito si trova in una zona dove di solito le temperature sono miti e soprattutto accompagnate da un cielo soleggiato. Venerdì 30 aprile dovrebbe quindi essere sereno e il termometro potrebbe segnare intorno ai 20 gradi Celsius. Continua ad esserci bel tempo anche sabato 1 maggio, anzi: il Sole sarà ancora più splendente.

Per finire domenica 2 maggio, giorno della gara, il cielo su Portimao dovrebbe essere coperto: si parla di nuvolosità, non di pioggia. L’unica vera incognita è il vento perchè la città portoghese si trova vicino all’oceano Atlantico dal quale molto spesso giungono correnti ventose. L’aria potrebbe soffiare tra gli 8 e i 30 km orari verso nord sul percorso. A seconda di dove si trovano sulla pista, i piloti avranno il vento contro e il vento in coda. Questo fattore è da tenere bene a mente.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20